musica
giovedì 6 marzo 2008 - 6 Commenti

Trent Reznor, il leader dei Nine Inch Nails, è un personaggio un po’ atipico; è colui che candidamente dichiarò che aveva un account su Oink, un sito che permetteva scambio di files via bittorrent, e che non ci trovava niente di male, perché colmava un vuoto del mondo digitale.
È anche famoso perché ha rilasciato tracce in formato GarageBand pronte da remixare. Leggenda narra che lui stesso rilasci i torrent dei suoi album, e proprio un paio di giorni fa il suo gruppo ha rilasciato in questo modo il primo …

venerdì 22 febbraio 2008 - 5 Commenti

Tutti conoscono ed ascoltano abitualmente i vari suoni, spesso fastidiosi, di Windows: accensione, spegnimento, click, errore… ma chi ha mai pensato di metterli insieme per creare della musica elettronica?
I numerosi commenti presenti su vari blog internazionali (solo su YouTube se ne contano più di mille), mi hanno spinto a proporre anche ai lettori di Appunti Digitali la visione del video che trovate alla fine di questo post. Video che ci mostra, come possa essere relativamente semplice combinare tra loro la gran parte dei suoni/melodie di Windows per creare un motivo …

martedì 29 gennaio 2008 - 7 Commenti

Chiunque si sia connesso a Internet nella giornata di ieri non può essere sfuggito alla carica di entusiasmo e gaiezza che i siti di tutto il mondo hanno associato a Qtrax: il sedicente servizio di scaricamento musicale gratuito. Al solo sentir nominare la frase “musica gratis legalmente”, “giornalisti” di tutto il mondo, fedeli alla scuola del copia&incolla, hanno intasato la rete di grandi proclami: “è arrivato l’ammazza-iTunes”, “musica gratis per tutti”, e via discorrendo.
A distanza di poche ore tuttavia, le smentite da parte delle major circa i presunti accordi ventilati …

venerdì 25 gennaio 2008 - 2 Commenti

Fin dai tempi in cui Pandora.com era accessibile nella vecchia Europa, vado interrogandomi su quanto la web radio possa fungere da parziale antidoto al download illegale di mp3.
Dopotutto un servizio che mi consenta di ascoltare in streaming i miei artisti preferiti e, come faceva Pandora, mi faccia anche conoscere nuova musica, mi fa già perdere interesse per l’idea di scaricare migliaia di mp3, la maggior parte dei quali ascolterei una volta l’anno.
Con la scelta di rendere le canzoni individualmente riproducibili in streaming, in più gratuitamente, last.fm – acquisita …

giovedì 10 gennaio 2008 - Commenta

Con eccezionale tempismo, il governo inglese, nella persona del Ministro per la Proprietà Intellettuale Lord Triesman, sta prendendo in esame la possibilità di rendere legale il “format shifting” – l’operazione che i grassatori della proprietà intellettuale comunemente definiscono ripping.
Il provvedimento, esteso al solo uso privato, non manca di sollevare alcune questioni.

lunedì 24 dicembre 2007 - 67 Commenti

Proprio ieri sera, ascoltando il bellissimo Atom Earth Mother dei Pink Floyd nella versione d’epoca su vinile, mi sono ritrovato a pensare che dopotutto il vecchio 33 giri ha un suono irripetibile. Con l’orecchio viziato da ore di iPod, audio digitale di CD, Flac, Ape e quant’altro, ho avuto un sussulto riascoltando quell’inconfondibile crepitio. Ho poi una mia personale teoria: i dischi in vinile hanno un sound completamente diverso, in un certo senso più caldo e meno asettico dei formati digitali, anche ad altissima definizione.
Certo, il vinile non è l’ideale …

martedì 11 dicembre 2007 - Commenta

Nokia ha annunciato che i propri telefoni dotati di tecnologia Ovi , la piattaforma di servizi web presentata a Londra qualche tempo fa, includeranno un anno di download gratuiti ed illimitati di musica dal catalogo Universal.
Si tratta di una mossa certamente molto interessante e da seguire da vicino, che offre un interessante valore aggiunto al telefono. Anche se limitata alla sola musica Universal, è un “bonus” con un buon valore economico, considerando che Universal distribuisce la musica di artisti come gli U2, Rihanna e Amy Winehouse.
Non sono ancora del tutto …

martedì 4 dicembre 2007 - 3 Commenti

Ho di recente scoperto Sellaband e ho trovato l’idea alla base del servizio davvero geniale. Si tratta di un sito che mette in contatto diretto gli artisti musicali con i propri fan e consente a questi ultimi di supportare (in termini economici) lo “sbarco” tradizionale su CD dei propri idoli.
Solitamente il cantante che vuole essere prodotto deve convincere una casa discografica a credere in lui e fare l’investimento. In Sellaband si salta questa intermediazione, e l’artista si rivolge direttamente ai fan chiedendo loro i soldi necessari per l’incisione e …

venerdì 16 novembre 2007 - 1 Commento

Da qualche tempo a questa parte la battaglia che le major della musica combattono nelle aule dei tribunali si fa sempre più aspra. In questo articolo cercherò di spiegare come e perché si sia giunti ad una vera e propria contrapposizione fra gli interessi dell’industria tecnologica e quelli dell’industria discografica. Concluderò occupandomi di quali segni oggi sembrano indicare il destino di questa guerra.

venerdì 9 novembre 2007 - 4 Commenti

Ho aspettato un pochino prima di comentare la notizia secondo cui il 60% circa degli utenti avrebbe scaricato l’ultimo album dei Radiohead “In rainbow” a costo 0, dal sito ufficiale. Per chi si fosse perso la puntata precedente riassumo che la band inglese ha deciso molto coraggiosamente di vendere l’ultimo album solo online, senza l’intermediazione di nessuno e facendo decidere il prezzo agli utenti: è possibile inserire anche ZERO come prezzo.
Comscore dopo circa un mese ha dichiarato che il 60% circa degli utenti ha preferito appunto averlo gratis piuttosto che …