tecnologia
venerdì 5 Aprile 2013 - 6 Commenti
Recensione: Dalle calcolatrici ai computer degli anni Cinquanta. I protagonisti e le macchine della storia dell’informatica

Questa settimana voglio suggerirvi un libro che, secondo me, non può mancare nella libreria personale di chi ama la Storia Informatica.
Si tratta del testo di Marcello Morelli dal titolo: “Dalle calcolatrici ai computer degli anni Cinquanta. I protagonisti e le macchine della storia dell’informatica”.

Personalmente credo che sia un lavoro encomiabile che racconta in dettagli i primi anni ’50 del secolo scorso, soffermandosi in particolare sulle industrie, sugli uomini e sugli eventi che hanno posto le basi per l’era tecnologica in cui viviamo oggi.
Se volete un’anteprima potete consultare alcuni pagine su …

venerdì 22 Marzo 2013 - 3 Commenti
19 Marzo 1978: l’ENIAC arriva secondo!

Tutti coloro che credono che l’ENIAC sia stato il primo calcolatore elettronico general-purpose e che, di conseguenza, i loro progettisti siano stati gli inventori di questa nuova tipologia di calcolatori, devono ricredersi.
Infatti, il 19 marzo del 1978 un giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti sentenziò definitivamente che tale riconoscimento spetta all’Atanasoff-Berry Computer (noto anche come ABC) ed ai suoi progettisti, il fisico bulgaro John Vincent Atanasoff e il dr. Clifford E. Berry.

 
Berry e Atanasoff 
Da un punto di vista tecnologico, ABC è un sistema elettronico pensato espressamente per la risoluzione di …

venerdì 18 Gennaio 2013 - 8 Commenti
50anni fa nasceva Sketchpad

Esattamente 50 anni fa un giovane studente statunitense di nome Ivan Edward Sutherland realizza, per la sua tesi in Computer Science, presso il MIT, il programma Sketchpad, che, con una penna ottica permette di disegnare figure geometriche sul display di un calcolatore, manipolandole e memorizzandole. Si tratta del primo prototipo concreto di sistema CAD e del primo prototipo funzionante di GUI (Graphical User Interface) mai realizzato, circa 20anni prima che il termine fosse addirittura coniato.
  
Ivan Edward Sutherland
Sutherland è ispirato nel suo lavoro da Memex, la “soluzione elettronica di massa” ipotizzata …

mercoledì 12 Dicembre 2012 - 39 Commenti
Top Comments: Gendo Ikari sulla tecnologia e il Movimento 5 Stelle

Riporto di seguito un interessante commento scritto da Gendo Ikari nel precedente articolo in cui si discuteva del rapporto non proprio idilliaco esistente fra la tecnologia e il Movimento 5 Stelle, che chiarisce meglio alcuni aspetti che nel pezzo non erano approfonditi, portando alla luce anche altri aspetti non considerati.
Tutto quanto riportato dall’articolo non solo e’ facilmente verificabile, e quindi inoppugnabile nei fatti, ma e’ anche assolutamente in linea con il profilo di Beppe Grillo e del movimento.
Beppe Grillo nasce nella sua popolarita’ come tecnofobico. Famosissimi i suoi sketch comici …

giovedì 29 Novembre 2012 - 93 Commenti
Il difficile rapporto con la tecnologia del movimento 5 stelle

Non v’è dubbio che un movimento o partito politico che fondi sulla tecnologia la sua operatività e organizzazione, e la richiami pure nei suoi punti programmatici, non possa che attirare l’attenzione (se non addirittura rapire) di chi opera nel settore.
Dall’interesse alla verifica che quanto scritto sia consistente, il passo è molto breve, a causa della tipica deformazione professionale con la quale, spesso involontariamente, ci si approccia a problemi anche di altra natura. Ed è il motivo che mi ha portato a mettere nero su bianco le mie impressioni su alcune …

venerdì 23 Novembre 2012 - 5 Commenti
AutoFlow: First stand-alone Commercial Software

Siamo orami entrati in una nuova era per la commercializzazione del software, in cui il canale privilegiato di vendita non è più lo store fisico ma il Marketplace da cui scaricare (e su cui pagare) l’applicazione che si intende acquistare.
Mac OS X è già disponibile solo sull’App Store, mentre Microsoft era vicino al grande passo con Windows 8, anche se ha deciso all’ultimo di rendere disponibile le versioni pacchettizzate del proprio Sistema Operativo.
Ma quale è stato il primo software commerciale della storia?
La ricerca non è semplice e le fonti non …

venerdì 2 Novembre 2012 - 8 Commenti
Dan Bricklin e la nascita del foglio elettronico

L’Apple II, come gli altri personal computer che affollano la scena agli albori del settore, è considerato inizialmente dal mercato professionale come un “giocattolo per hobbisti”, ignorandone completamente le potenzialità.
La situazione muta rapidamente quando il 12 Maggio 1979, durante il West Coast Computer Faire di San Francisco, viene presentato VisiCalc, il primo foglio elettronico mai realizzato (non solo per PC).
L’idea viene partorita dal geniale Dan Bricklin, osservando un suo professore alla Harvard Business School mentre scriveva sulla lavagna un modello finanziario: ogni volta che veniva cambiato un parametro, il professore …

mercoledì 24 Ottobre 2012 - 91 Commenti
Lettera di un utente tradito

Dopo il keynote di ieri sono giunto alla conclusione che è ora di scrivere ufficialmente una lettera di protesta ufficiale nei confronti di Apple.
Oltre ad essere un professionista del settore IT, sono anche un appassionato di Storia Informatica e, in generale, di tecnologia. Non sono tra quelli che hanno fatto, o farebbero mai, la fila chilometrica per acquistare l’ultimo gingillo della Mela, ma ammetto che la casa di Cupertino ha sfornato piccoli gioielli tecnologici.
Detto questo, vi riporto la mia esperienza.
A giugno dello scorso anno ho acquistato un iPhone 4 (non …

venerdì 12 Ottobre 2012 - 44 Commenti
Federico Faggin: lectio magistralis

Mercoledì 3 ottobre, mentre i medi nazionali erano impegnati a raccontare il licenziamento della velina, in silenzio si è svolto un evento che avrebbe meritato un’attenzione assolutamente diversa: a palazzo Giustiniani si è tenuta la presentazione ufficiale del libro su Federico Faggin e lo stesso scienziato italiano ha tenuto la propria “lectio magistralis”.

Federico Faggin a palazzo Giustiniani

“5 minutes photo”
Chi sia e cosa ha fatto Federico Faggin è perfettamente noto ai lettori di questo blog ed è assolutamente superfluo ripeterlo in questo post.
La cosa che più ha stupito, anche in relazione …

venerdì 3 Agosto 2012 - 19 Commenti
Le “palle” del topo

Siamo nel pieno dell’estate e molti di voi saranno già sotto l’ombrellone e leggeranno distrattamente AD attraverso il loro smartphone.
Così oggi volevo proporvi uno di quegli strafalcioni che ogni tanto si sentono e che strappano un sorriso senza troppe pretese: “le palle del topo”.
Si tratta  di una comunicazione interna alla IBM (inizi del 1991) che affronta la complicata (eh eh) tematica della sostituzione della sferetta del mouse. Nulla di strano se non fosse che in Italia, a differenza di altri Paesi, il termine “Mouse” legato alla periferica per PC non …