ambiente
mercoledì 8 luglio 2009 - 34 Commenti

Tutti sappiamo che gli alberi assorbono grandi quantità di anidride carbonica (il più “performante” sembra essere il castagno), ma è possibile aumentare questa capacità di assorbimento? Magari in alcuni alberi posizionati vicino ad impianti a carbone?
La risposta è sì…
Un professore della Columbia University, assieme al suo team della Global Research Technologies ha creato un albero sintetico che, secondo quanto da lui dichiarato, può catturare CO2 mille volte più velocemente degli alberi naturali e, chiaramente, senza il bisogno di luce solare diretta.

martedì 16 giugno 2009 - 5 Commenti

Vivere nelle zone più remote dell’Alaska durante l’inverno è un po’ come essere soli in mezzo al nulla. Quindi, come fare se si nota qualche cosa di strano accadere in natura e sapere se anche altre persone si sono imbattute nella stessa esperienza?
Semplice, come riporta il Cordova Times: con un web site dedicato.

venerdì 12 giugno 2009 - 24 Commenti

Una nuova automobile ad idrogeno verrà presentata la prossima settimana in Inghilterra ma… attenzione… già da ora, ognuno può partecipare attivamente alla fase finale della progettazione.
L’auto, è stata disegnata in tre anni da professori e studenti di Oxforf e Cranfield e recentemente, la casa di produzione Riversimple che renderà il progetto realtà, ha deciso di lasciare il progetto open-source , offrendo, di fatto, la possibilità a tutti di rielaborarlo online.

mercoledì 10 giugno 2009 - 14 Commenti

Cestini compattatori ad energia solare sono stati recentemente installati lungo i marciapiedi della città di Philadelphia. Questi bidoni delle immondizie, chiamati BigBelly, vengono completamente alimentati via sole e possono contenere fino a 8 volte più rifiuti di un normale bidone cittadino.

venerdì 5 giugno 2009 - 2 Commenti

Produttori di telefoni cellulari come Samsung o Nokia hanno da tempo, con grandi promozioni pubblicitarie, lanciato dei modelli ecologici. Purtroppo però, stando ai vari report di vendita, sembra che questi i modelli non poi siano così popolari tra gli utenti.
Adesso, anche la Sony-Ericsson ha deciso di inserirsi in questa nicchia di mercato e infatti, ieri, la sede centrale ha annunciato il lancio di una nuova linea di cellulari “green” chiamata: GreenHeart™.

mercoledì 3 giugno 2009 - 14 Commenti

Altra novità tecnologica targata Giappone dove, recentemente, alcuni ingegneri fantasiosi sono riusciti ad ideare e a realizzare un particolare macchinario, di “soli” 600 kg, in grado di trasformare la carta di scarto del vostro ufficio (fotocopiatrici, stampanti ecc.), in utilissimi e morbidi… rotoli di carta igienica.
L’azienda Nakabayashi di Tokio, produttrice del marchingegno, dichiara: “La macchina carta igienica è in grado di produrre 2 rotoli l’ora da circa 1800 fogli (o 7,2 kg) usati A4”.
Non male…

venerdì 29 maggio 2009 - 3 Commenti

Qualche giorno fa il Guardian ha riportato una notizia bizzarra e allo stesso tempo interessante riguardante: suore ed architettura eco-sostenibile.
Per 171 anni le monache Benedettine del convento di Nostra Signora della Consolazione, nel Regno Unito, hanno vissuto in un vecchio monastero (la splendida abbazia vittoriana di Stanbrook nel Worcestershire) con grossi problemi strutturali come, ad esempio: alti costi di manutenzione, un sistema di riscaldamento decisamente inefficiente e gli scarichi non più funzionanti. Per risolvere questa situazione, le monache in questione hanno deciso di optare per una soluzione drastica: lasciare …

venerdì 15 maggio 2009 - 35 Commenti

La TfL (Transport for London), azienda che gestisce tutti i sistemi di trasporto londinesi, ha recentemente dichiarato di voler testare, per sei mesi (inizialmente), una nuova tecnologia per controllo della velocità dei mezzi, chiamata: “Intelligent Speed Adaptation” (ISA).
Un sistema rivoluzionario che dovrebbe, secondo quanto dichiarato dall’azienda stessa, ridurre i consumi di carburante, le emissioni atmosferiche e gli incidenti stradali. Soprattutto però, sarà un modo per aumentare la sicurezza stradale e per “aiutare” i cittadini ad evitare salate multe per eccesso di velocità.
Come funziona?

martedì 12 maggio 2009 - 3 Commenti

La Apple ha recentemente deciso di avvicinare gli studenti alle problematiche legate all’e-waste. Come? Dando la possibilità a tutte le scuole americane di riciclare apparecchiature elettroniche in maniera del tutto gratuita e senza nessun tipo di obbligo nei confronti dell’azienda di Cupertino.
Tutte le scuole possono potenzialmente partecipare all’iniziativa; si può consegnare alla Apple vecchi apparecchi di qualsiasi marca e modello (non solo Apple quindi), senza dover comprare, come a volte capita, nulla in cambio.
Cosa può essere riciclato?

venerdì 8 maggio 2009 - 11 Commenti

Dopo l’auto a birra ecco quella a “cioccolata calda”.
Pochi giorni fa, alcuni scienziati dell’Università di Warwick in Inghilterra hanno presentato una vettura da competizione che funziona a cioccolata. O meglio, una vettura che funziona usando materiale di scarto proveniente da una fabbrica di cioccolato.
Il mezzo (costruito secondo le specifiche della Formula 3 e battezzato “WorldFirst Formula 3 Race Car”), oltre ad utilizzare lo speciale carburante, è stato realizzato interamente con materiale biodegradabile.