youtube
lunedì 23 novembre 2009 - 10 Commenti

Si sa, per essere una superstar ci vuole un fisico bestiale. Sempre inseguiti da fan a caccia di autografi e paparazzi in cerca dello scoop, della notizia sensazionale. Senza contare lo stress di esibirsi di fronte a migliaia di persone, con lo stress da palcoscenico, e le invidie e le falsità dei presunti colleghi, e così via. Una vitaccia.
Sì, ci sono anche dei non trascurabili aspetti positivi ad essere una superstar ma a che prezzo. Poi da quando ogni telefonino è anche una macchina fotografica, se non una videocamera, le …

giovedì 25 giugno 2009 - 16 Commenti

 
Vi invito a leggere un’interessante riflessione di Massimo Mantellini sul ruolo che il web e tutte le parti che lo compongono stanno avendo nell’informare il mondo sui fatti dell’Iran.
Una lucida analisi che mostra un flusso di informazioni capillare capace di superare le censure e sparpagliarsi per il mondo fino a raggiungere i canali dell’informazione istituzionale. Viene descritto un quadro in cui ancora il cosiddetto citizen journalism e l’editoria faticano a riconoscere i propri limiti e ad organizzare il lavoro in un flusso che possa avvantaggiare tutti, nella completezza del …

martedì 9 giugno 2009 - 4 Commenti

Oggi, videodrome – ai confini del video, tratterà di distribuzione simultanea, utilizzando come esempio il lungometraggio Home: un documentario che nei giorni scorsi è stato lanciato contemporaneamente, in tutto il mondo, al cinema, in televisione e (per la prima volta in assoluto) su YouTube.
Il film, non-profit, è stato diretto dal fotografo francese Yann Arthus-Bertrand e prodotto niente meno che da Luc Besson. Realizzato in occasione della trentasettesima Giornata Mondiale dell’Ambiente indetta dall’ONU per il 5 giugno, Home è disponibile in 6 lingue (inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese e russo) …

giovedì 16 aprile 2009 - 4 Commenti

Ci siamo occupati diverse volte di argomenti come la censura e violazione della privacy in paesi dove la libertà d’opinione è ancora un miraggio lontano.
L’ultima notizia arrivata dalla Corea del Sud dove la divisione coreana di Google ha deciso di bloccare l’inserimento di nuovi video e commenti su Youtube.

martedì 20 gennaio 2009 - 4 Commenti

YouTube, il celebre servizio per la condivisione di video in streaming, continua ad essere una fonte inesauribile di controversie. L’ultimo capitolo riguarda la rimozione di un video pubblicato su uno dei blog di Wired, che mostra come installare il Mac OS X su un netbook MSI. Il video era finito su YouTube, ripubblicato nel portalone da un lettore di Wired, ma è stato poi prontamente eliminato per violazione di copyright, ma non dietro richiesta di Wired, come sarebbe più logico aspettarsi, ma di Apple!
Si sa che la Apple …

martedì 18 novembre 2008 - 4 Commenti

Oggi nella rubrica Videodrome – ai confini del video, parleremo di distribuzione filmica e, nello specifico, della distribuzione di film via You Tube.
YouTube rappresenta la piattaforma più popolare per l’upload di video online; su YouTube si può trovare più o meno di tutto, dal video della prima comunione del vicino, ai goal della paritta della domenica.
Molti spezzoni di materiale presente sul portale sono però coperti da copyright e per questo, si contano numerose le varie cause legali intentate contro il colosso del video online da TV e produttori …

lunedì 20 ottobre 2008 - 3 Commenti

Negli USA, la uscente amministrazione repubblicana passerà alla storia sì, ma non per i motivi che alcune recenti adulazioni echeggiano: piuttosto – fra le altre cose – per aver segnato uno dei capitoli più discussi dell’evoluzione nel rapporto legale fra creatori e fruitori di contenuti protetti, alias Digital Millennium Copyright Act, per gli amici DMCA.
Proprio sulla campagna elettorale del candidato repubblicano si è riverberato uno degli aspetti più discussi del DMCA, ossia la possibilità per un detentore di diritti su un contenuto di richiedere l’immediata rimozione di quel contenuto …

venerdì 22 agosto 2008 - 51 Commenti

Da qualche giorno gira per la rete un video di Luca Barbareschi, vice-presidente della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera, in cui, dopo aver cantato le lodi della causa intentata da Mediaset contro Youtube, si produce in una dissertazione circa le logiche che governano la comunicazione in Internet e lancia, primo al mondo, l’allarme diritto d’autore su Youtube, avanzando una non ben definita proposta di “limitarlo“.
Per capire il tenore dell’analisi e la competenza del Vice presidente della commissione Telecomunicazione della Camera dei deputati, non c’è nulla di meglio che …

lunedì 7 luglio 2008 - 1 Commento

Mi ricordo che nel 1999 si metteva una @ o una e- davanti a qualunque servizio per dargli un alone mistico di inevitabilità. Dopo quasi dieci anni, il ruolo di e- e di @ è stato raccolto dalla formula “2.0”. Il passaggio potrebbe tuttavia rivelarsi più formale che sostanziale, nel momento in cui Youtube, uno dei pilastri di questa “rivoluzione” si prepara ad essere denudato.
Una sentenza federale ha infatti imposto al popolare servizio facente capo a Mountain View, di passare tutte le statistiche relative ai contenuti (e agli utenti) …

lunedì 30 giugno 2008 - 7 Commenti

Boing Boing ha recentemente postato una breve clip video di un cartone animato davvero interessante: la versione Soviet russa del popolarissimo “Winne the Pooh”, chiamata “Vinni Puh”. Comunque, anche se i due nomi possono sembrare abbastanza simili e alcuni personaggi presenti nelle due versioni sono esattamente gli stessi, i due cartoni animati risulatano totalmente differenti (soprattutto dal punto di vista della grafica !?!).
Molti episodi si trovano su Youtube dove, nella sezione commenti, qualche anima pia ha pure inserito qualche accenno di traduzione. Il tessuto narrativo sembra essere sempre …