windows
mercoledì 2 Marzo 2011 - 19 Commenti
Windows 3.11 gira dentro un Archimedes

Quando ancora il mondo informatico era frammentato in una miriade di piattaforme alternative, una scheda PC rappresentava una risorsa spesso inevitabile per resistere al dilagare del PC IBM compatibile, e cogliere il meglio o quasi dei due mondi – l’emulazione in software era ancora fortemente limitata dalla potenza elaborativa delle CPU dell’epoca.
Un po’ come il mitico Sidecar di Amiga 1000 o schede tipo l’ATonce di Vortex sempre per Amiga, o la Mac286 di AST per Mac, anche l’Archimedes di Acorn (di cui abbiamo parlato qui) disponeva di una vasta schiera …

venerdì 21 Gennaio 2011 - 25 Commenti
Windows senza x86: un po’ di storia

Come molti retronostalgici ricorderanno, lo sbarco di Windows su architettura ARM non rappresenta un fatto inedito nella storia dell’azienda co-fondata da Bill Gates. Windows in effetti esiste da molto prima che x86 fosse l’architettura dominante su tutti i segmenti del mercato informatico ed è vero il contrario, sebbene l’ascesa a OS dominante di Windows sia avvenuta contestualmente con la marcia trionfale di x86.
Se ad ispirare la nostalgia informatica che ci accomuna è la straordinaria varietà di hardware e software caratteristica dell’era pre-PC, la molteplicità delle architetture supportate dal …

giovedì 13 Gennaio 2011 - 47 Commenti
Windows e ARM finalmente assieme: e adesso?

Con l’avvento del mobile, l’intero mondo tecnologico sta trovando strade alternative rispetto agli equilibri consolidati nell’epoca del PC. La stessa tenuta del legame Microsoft – Intel è stata posta in discussione dai recenti sviluppi dello scenario tecnologico.
Al CES 2011 la divaricazione è divenuta insanabile: x86 non è più l’architettura esclusiva per le prossime versioni di Windows. La strategia di Ballmer (qui il video del keynote), seppur sensata in ottica mobile, manca tuttavia di fugare dubbi circa gli scenari futuri, particolarmente in merito alla frammentazione dell’ecosistema software che risulterà dalla transizione …

venerdì 7 Gennaio 2011 - 14 Commenti
European MS DOS 4

Sul web è facile farsi un’idea di quelli che, temporalmente, sono i principali sistemi operativi che hanno segnato la storia di Microsoft.
Si parte da Xenix, il primo sistema operativo Microsoft (sviluppato su base Unix), si passa per lo storico MS/PC DOS,  per le prime versioni dell’ambiente operativo Windows, per OS/2 e si arriva a Windows NT, alla base degli attuali OS della casa di Redmond.
Quello di cui si ha scarsa traccia, però, è di quale sia stato effettivamente il primo sistema non-Unix di Microsoft ad incorporare funzionalità multitasking, anche minimali. …

giovedì 30 Dicembre 2010 - 24 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, dalla (s)Vista di Microsoft alla Next Generation

Post Precedente: Da Interface Manager a Windows 8, Arriva l’era dotNET
Concludiamo il nostro viaggio attraverso la storia di Windows con l’ultimo post (il sesto, uno in più) relativo ai 25 anni dell’ambiente di Microsoft.
Dalla (s)Vista di Microsoft alla Next Generation
Se Neptune è passato alla storia come “unborn”, probabilmente Vista può essere etichettato come “never wanted”.
Infatti, nei piani di Microsoft, il successore di Whistler doveva essere Blackcomb, alias Windows.NET 2, nato proprio a ridosso dell’uscita di XP e da completare nel giro di pochi anni.
Le cose però vanno diversamente. Infatti, BigM ne …

venerdì 17 Dicembre 2010 - 23 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, Arriva l’era dotNET

Post Precedente: Da Interface Manager a Windows 8, Windows nel nuovo Millennium
Continuiamo il nostro viaggio attraverso la storia di Windows con il quinto post relativo ai 25 anni dell’ambiente di Microsoft.
Arriva l’era dotNET
Microsoft non è solo Windows.
Infatti la società di Redmond abbraccia un po’ tutti i settori dell’IT/ICT e nel 2000 annuncia la “dotNet evolution”, ovvero la nuova strategia che la proietta nell’era di internet e dei servizi. Prima di continuare è utile fare una piccola precisazione: non bisogna confondere la strategia dotNet con il framework di sviluppo omonimo, che …

venerdì 10 Dicembre 2010 - 45 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, Windows nel nuovo Millennium

Post Precedente: Da Interface Manager a Windows 8, Windows Revolution: NT e l’approccio “document centric” di Chicago
Continuiamo il nostro viaggio attraverso la storia di Windows con il quarto post relativo ai 25 anni dell’ambiente di Microsoft.
Windows nel nuovo Millennium
Il nuovo millennio di Microsoft si apre con un obiettivo primario: convergenza.
La casa di Redmond ha ormai deciso che la famiglia NT e la famiglia 9x devono convergere verso una piattaforma unica, in modo da coniugare il meglio della tecnologia Windows.
Nel 1999 nasce così il Platform Group, sotto la guida di Allchin, …

venerdì 3 Dicembre 2010 - 35 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, Windows Revolution: NT e l’approccio “document centric” di Chicago

Post Precedente: Da Interface Manager a Windows 8, Windows al Bivio: OS/2 e le “furbizie” contro Digital Research
Continuiamo il nostro viaggio attraverso la storia di Windows con il terzo post relativo ai 25 anni dell’ambiente di Microsoft.
NT e l’approccio “document centric” di Chicago
Parallelamente a Windows 2.x/3.x, Microsoft è impegnata nella realizzazione di un nuovo sistema operativo, che basa la propria ragion d’essere su due elementi primari: le nuove CPU basate su architettura RISC, profondamente diverse da quelle x86 di Intel, e l’avanzata dei sistemi UNIX like negli ambiti professionali e di …

venerdì 26 Novembre 2010 - 19 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, Windows al Bivio: OS/2 e le “furbizie” contro Digital Research

Post precedente: Da Interface Manager a Windows 8, le origini
Continuiamo il nostro viaggio attraverso la storia di Windows con il secondo post relativo ai 25 anni dell’ambiente di Microsoft.
Windows al Bivio: OS/2 e le “furbizie” contro Digital Research
Nel 1986 Ballmer sigla ufficialmente l’accordo con IBM per lo sviluppo di un nuovo ed innovativo sistema operativo che dovrà sostituire il DOS e sfruttare proprio la UI di Windows. Nasce così OS/2 che, nella strategia della casa di Redmond, significa anche la morte di Windows come prodotto stand-alone, tant’è che diversi membri …

venerdì 19 Novembre 2010 - 18 Commenti
Da Interface Manager a Windows 8, le origini

Venticinque candeline. Tante sono quelle che domani, 20 novembre, si appresta a spegnere Microsoft Windows. Il tutto con un dato di fatto: tra fans e detrattori, si tratta del sistema operativo più diffuso al mondo con quote che sfiorano il 90% del mercato.
Questa lunga ascesa è frutto di intuizioni, strategie, fallimenti, ma soprattutto della capacità di Microsoft di inseguire sempre e comunque la propria vision: “un computer su ogni scrivania e uno in ogni casa”.
Con questa serie di post (5 in totale) ripercorreremo l’evoluzione di Windows, dalle “lontane” origini …