spam
martedì 12 Gennaio 2010 - 25 Commenti
Elena, la stufa in ghisa e il freddo inverno russo (spam)

Il periodo pre-natalizio e natalizio ha visto un’intensa offensiva di Elena, la ragazza divenuta famosa in questi anni per la sua ciclica richiesta di una stufa per superare il rigido inverno russo. Io e molte delle persone che conosco abbiamo ricevuto più volte la sua mail di spam, nelle due versioni, inglese e tradotta in italiano con un traduttore automatico.
Personalmente ho in essere una fitta corrispondenza con la scammer, iniziata l’anno scorso e che è proseguita per tutto l’inverno scorso, con una nuova puntata estiva nel giugno 2009, sul mio …

venerdì 4 Dicembre 2009 - 9 Commenti
Facebook: quasi il 20% degli utenti sono “fasulli”

Ricordate uSocial, l’azienda che vendeva amici, “fan”, follower etc. in Facebook o Twitter a pochi centesimi l’uno?
Pochi giorni fa è emerso un dato piuttosto allucinante: uSocial ha dichiarato di controllare ben 60 milioni di utenti Facebook, ovverosia un 17% abbondante dell’intera base utente del più famoso social network.
Quel che più interessa, la stessa Facebook, lungi dal bannare l’agenzia e tutti gli utenti che, per un paio di centesimi di euro, si prestano al suo gioco, ha assunto una posizione accomodante: dopo una iniziale notifica di cease & desist, secondo l’articolo …

mercoledì 1 Luglio 2009 - 43 Commenti

Mi rendo conto che per qualcuno ormai può risultare incredibile, ma esistono persone che ancora non hanno un account Facebook. Proprio una di queste mi ha inoltrato una mail originariamente inviatale proprio dal social network in questione, per invogliarla ad iscriversi e ne ho fatto uno screenshot per mostrarvelo.
La mail, formattata in html, asserisce che ben quattro conoscenti del destinatario l’abbiano invitato ad iscriversi, uno dei quali sarei io. Sicuro di non averlo mai fatto, dopo una breve indagine ho scoperto che nemmeno le altre tre persone hanno inoltrato …

lunedì 6 Aprile 2009 - 6 Commenti

Lo Spam è uno dei lati peggiori del web; si era dato un forte scossone lo scorso Novembre quando i providers tagliarono fuori la McColo Corporation, società di web-hosting californiana utilizzata dagli spammer per coordinare gli attacchi.
L’impatto fu immediato e il volume dello spam di botto calò del 75%. A distanza di pochi mesi, sfortunatamente, ci risiamo: durante la metà di marzo è stato riscontrato che il 94% delle email inviate contenevano Spam.

venerdì 20 Marzo 2009 - 89 Commenti

I dipendenti pubblici hanno troppo tempo libero: è questa una delle fondamenta della dottrina Brunetta, che tanti consensi ha riscosso presso l’opinione pubblica.
Ne hanno evidentemente anche per far girare le solite, inutili, stra-smentite catene di Sant’Antonio, tipo questa:
Oggetto: Leucemia – Per favore leggete di seguito
Se la cestinerete davvero non avete cuore.
Salve, sono un padre di 29 anni.
Io e mia moglie abbiamo avuto una vita meravigliosa.
Dio ci ha voluto benedire con una bellissima bambina.
Il nome di nostra figlia è Rachele. Ed ha 10 anni. Poco tempo fa i dottori
hanno rilevato …

martedì 10 Febbraio 2009 - 12 Commenti

Non ci resta che piangere. Perché se anche le software house che ci promettono sicurezza (a pagamento) con i propri prodotti appaiono improvvisamente vulnerabili, allora chi ci salverà dall’ondata di virus writer, cracker, che a con scopi più o meno negativi aumentano il senso di insicurezza dell’utente medio di pc?
Pensare di poter vivere in una sorta di bolla di sapone priva di rischi, quando si è connessi col mondo esterno, è pura utopia. Se non ci riescono gli enti governativi che subiscono con successo attacchi di varia natura, figurarsi cosa possiamo fare noi.
Però qualcosa in effetti siamo in grado e dovremmo fare, come navigare in siti sicuri, non aprire allegati di dubbia provenienza, usare account con privilegi limitati …

mercoledì 3 Settembre 2008 - 5 Commenti

Ormai Internet ed i servizi che vi si appoggiano sono diventati parte della nostra realtà quotidiana. Le Pubbliche Amministrazioni utilizzano il Web per gestire il rapporto con il cittadino e semplificare, velocizzando le procedure, gran parte della burocrazia, le aziende propongono i prodotti online aumentandone la visibilità, il socialnetworking ha cambiato il nostro modo di comunicare sia nel privato sia nel mondo business/enterprise (basti pensare ai soli blog aziendali).
Ma le maggiori opportunità comportano anche un maggior numero di rischi: i nostri dati viaggiano in forma di bit attraversando i canali telematici dell’intero globo terrestre, spesso a nostra insaputa …

venerdì 21 Dicembre 2007 - 8 Commenti

Il 95% delle email che girano nel mondo sono spam, è una notizia recente, ma quando si avvicinano le feste i server di posta soffrono in modo particolare. Noi umani siamo intimoriti dal pranzo coi parenti, le riunioni familiari, i pantagruelici banchetti, i mailserver invece aspettano con impazienza quei momenti perché di solito se uno ha le gambe sotto al tavolo ha finalmente smesso di inviare fantasiosi allegati a tutta la rubrica, magari facendo due volte il giro per essere sicuro di non tralasciare nessuno. Soltanto oggi ne avrò …

giovedì 15 Novembre 2007 - 1 Commento

Quanti hanno un account su YouTube e lo utilizzano giornalmente, magari per inviare i proprio video realizzati con il cellullare, sfogliare i canali e vedere i video del proprio gruppo musicale preferito: recentemente la dimensione dei file da caricare è stata copiosamente aumentata tanto che caricare un filmato usando Youtube Uploader è ormai intuitivo. A proposito: a quando una versione multi-piattaforma per Mac e Linux?
C’è però un problema più grosso che attanaglia la community di YouTube: è quello dello Spam tra gli utenti.