di  -  lunedì 9 novembre 2009

Come di consueto da alcuni mesi, il lunedì mattina è il momento della consueta rubrica Energia e Futuro, dove affrontiamo temi inerenti l’energia, esaminando con un approccio tecnico semplificato le caratteristiche di ogni soluzione, discutendo inoltre delle applicazioni presenti e future delle stesse.

A distanza di circa sei mesi dal primo post (7 Maggio 2009) nel quale iniziavo ad affrontare il tema della produzione dell’energia per soddisfare il fabbisogno reale dell’utenza, i temi fin qui affrontati sono stati molteplici ed hanno spaziato dall’analisi delle soluzioni tradizionali per la sua produzione, alle emissioni inquinanti degli impianti termoelettrici, al trattamento di queste fino ad arrivare all’energia solare ed al motore Stirling, argomenti esposti sia a livello generale che particolare, con una trattazione in certi casi piuttosto dettagliata anche dal punto di vista della progettazione degli impianti.

Avendo trattato nella rubrica temi tecnici cercando di seguire un certo filo conduttore, volevo utilizzare questo post anche per mettere in evidenza quanto finora trattato, creando una sorta di “indice” dei vecchi post per permettere a chi segue da poco la rubrica di scoprire quanto trattato finora, e di permettere ai lettori abituali di esplorare con maggiore facilità i temi già esposti.

ENERGIA E FUTURO – COME NASCE LA RUBRICA

La collaborazione con appunti digitali nasce dall’intenzione di creare un contenitore dove i lettori, a prescindere dal possesso o meno di particolari competenze tecniche, potessero trovare un’informazione quanto più completa e tecnica pur, nei limiti del possibile, senza eccedere sotto questo secondo aspetto.

Da questo approccio sono venuti alla luce i 24 post (eccetto questo) fino ad ora presentati, i cui contenuti hanno spaziato su diversi temi, trattati nelle mie intenzioni, oltre a quanto scritto poco fa, anche con una “visione distaccata“, senza condizionamenti legati a idee personali su particolari tecnologie, ma cercando sempre di stimolare nel lettore la nascita di opinioni personali basate su riflessioni di carattere tecnico e non “credendo per fede” a quanto divulgatori più o meno noti propongono quotidianamente.

Questo aspetto si ricollega a molti post proposti da Alessio sotto il tagtarlo“, in quanto i media (sia tradizionali che nuovi) spesso trattano in maniera superficiale temi così importanti, non aiutando le persone a sviluppare un parere basato su considerazioni reali e tecniche, bensì influenzando le persone con esposizioni sensazionalistiche e spesso presentate come “verità assolute” quando queste non lo sono, creando quindi un danno quando il cittadino deve poi decidere su temi importanti.

Questo post vuole essere solo un piccolo punto di riflessione nel quale voglio invitare personalmente tutti i lettori, sia coloro che seguono la rubrica dagli albori, sia i nuovi lettori che si sono avvicinati recentemente ad essa, ad esprimere un parere su come il tema dell’energia sta venendo trattato, a proporre temi di interesse, a manifestare dubbi e perplessità, sapendo di trovare un luogo dove non verrà mai presentata una “verità dottrinale“, ma si cercherà di fornire basi tecniche per comprendere meglio i temi in oggetto, perché la comprensione delle cose permette di superare timori e pregiudizi verso di esse, oltre che stimolare la discussione critica e costruttiva.

ENERGIA E FUTURO – I POST

Propongo ora una specie di indice che racchiude i temi principali (intesi come macro argomenti) affrontati ed i link ai vari post di ognuno di questi temi:

  • Capire l’energia (123): una serie di post dove sono state esposte le problematiche relative alla produzione di energia in modo da seguire il fabbisogno istantaneo delle utenze, e le implicazioni di tale esigenza sui metodi per produrre l’energia in termini di tipologie di impianti.
  • Emissioni Inquinanti, dispersione e trattamento (4567891011): una lunga serie di post dove sono state presentate le emissioni inquinanti relative agli impianti termoelettrici, ed inoltre sono state mostrate le tecnologie impiegate per riportare i livelli di emissione ai limiti di legge ed è stato anche affrontato il tema della dispersione degli inquinanti in atmosfera.
  • Energia Solare (12131415161718192021): serie di post dove è stata inizialmente presentata questa risorsa energetica in termini generali, senza fare riferimento esplicitamente agli impianti di trasformazione, e successivamente sono stati esposti i vari tipi di impianto normalmente impiegati (fotovoltaico, solare termico e termodinamico).
  • Motore Stirling (222324): serie di post dove è stata presentata questa “vecchia tecnologia” che sta riscuotendo a distanza di molto tempo dalla sua nascita un rinnovato interesse, anche per applicazioni di produzione di energia elettrica attraverso la conversione dell’energia solare.

Vi aspetto lunedì prossimo come di consueto con la rubrica Energia e Futuro, dove si parlerà ancora di rinnovabili, ed in particolare di Energia Eolica.

4 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Dej611
     scrive: 

    Ehm… 7 Maggio 2009 non 2008. :D

  • # 2
    Simone (Autore del post)
     scrive: 

    @ Dej611

    Hai ragione… 2009 :-D… correggo domani perchè ho la connessione che salta ogni 30 secondi e rischio di fare danno se tocco l’articolo!

  • # 3
    Preve
     scrive: 

    Mi fa molto piacere leggere questo post riassuntivo.
    è fondamentale, forse ancor piu’ nei giorni nostri, cercare di essere il piu’ oggettivi possibile e lasciar poi a ciascuno di noi le dovute conclusioni.

    Pero’ è anche bello leggere articoli che potrei definire “pagina di diario” dove si cerca di far comprendere i proprio obiettivi, i motivi che hanno portato a scegliere un determinato percorso e un certo stile.

    Davvero complimenti

  • # 4
    Energia Eolica - Cenni Storici - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] il precedente post “riassuntivo” dei temi finora trattati nella rubrica Energia e Futuro, riprendiamo ora […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.