processori
venerdì 9 Aprile 2010 - 35 Commenti
Architettura delle CPU: l’arte del compromesso (prima parte)

Osservando la crescita esponenziale delle prestazioni dei nostri computer e i benchmark che anno dopo anno sfondano nuovi traguardi che prima sembravano irraggiungibili, viene naturale pensare che i produttori di CPU e GPU mirino sempre a produrre i chip più veloci che la tecnologia rende possibile. Non è così: come qualsiasi azienda, anche i chip makers hanno innumerevoli compromessi da soddisfare, tra cui prestazioni, consumo energetico, il costo del silicio e dello sviluppo delle tecnologie, lo sforzo ingegneristico richiesto, i limiti di validazione e testing, e altri ancora.
Circa due mesi …

mercoledì 19 Agosto 2009 - 10 Commenti

L’interesse di Apple per la progettazione dei microprocessori è ben noto, specialmente dopo l’acquisizione di PA-Semi lo scorso 2008 (mossa strategica per il suo iPhone), ma… non è stato l’unico caso.
E’ passato, infatti, un ventennio da quando Apple e Acorn, lavorando alla nuova architettura ARM, portarono la seconda a realizzare uno spin-off espressamente votato alla progettazione di CPU: l’attuale e famosissima Advanced RISC Machines Ltd., come ricordato da Alessio Di Domizio nella retrospettiva dedicata all’Archimedes.
Il prodotto di questi sforzi fu l’ARM6, cioé la versione 3 dell’architettura ARM, impiegato da Apple …

mercoledì 5 Agosto 2009 - 13 Commenti

In un paio di articoli precedenti abbiamo trattato il tema della “classificazione”, rispettivamente, di un sistema e di una CPU (o processore in generale) in termini di “bit”.
Tolti di mezzo i meccanismi psicologici di appagamento & tutela del prodotto acquistato da parte di un consumatore e quelli che portano i markettari a sparare quanto più in alto possibile, appare in ogni caso evidente che, dall’invenzione dei primi calcolatori elettronici in poi, abbiamo assistito a un generale aumento delle capacità dei processori di manipolare informazioni costituite da sempre “più bit”.
Non è …

mercoledì 29 Luglio 2009 - 18 Commenti

Quello che stiamo vivendo è un momento di grande fermento, perché l’introduzione dei netbook da parte di Asus ha sconvolto gli equilibri del mercato dei PC, non soltanto in termini di modello e prezzo, ma anche di consumi.
Se da un lato l’economicità ha portato all’adozione in massa di soluzioni quali Atom di Intel (preferendolo nettamente alle versioni low-cost della linea Pentium, i Celeron), dall’altro ha fatto scoprire quanto importante e vantaggioso sia l’ultimo parametro citato.
A scombinare ulteriormente i piani di Intel (alla quale non fa certo piacere vendere più soluzioni …

mercoledì 1 Luglio 2009 - 59 Commenti

1 luglio 2009: chi di voi non ha mai sentito parlare di memoria virtuale, paginazione, file di swap, virtualizzazione delle risorse, ecc… scagli la prima pietra!
Sono tutte cose con cui abbiamo a che fare, utilizzamo e diamo anche per assodate da parecchio tempo. Difficile immaginare oggi un mondo senza questi utilissimi strumenti. Eppure parecchi anni fa chi smanettava coi primi computer “domestici” non conosceva nemmeno la loro esistenza, essendo relegati a sistemi parecchio costosi (mainframe, minicomputer, workstation).
Ovviamente, col passare degli anni e la continua diffusione dell’informatica, approdarono nel mercato consumer …

mercoledì 17 Giugno 2009 - 16 Commenti

Avere a disposizione un prodotto incredibilmente innovativo, a dir poco rivoluzionario, dovrebbe essere motivo sufficiente per spalancargli le porte del mercato e, magari, dominarlo. In realtà la storia ci insegna che non sempre i prodotti più avanzati sono poi quelli che hanno fatto strada.
Un esempio su tutti è la GPU P10 di 3DLabs, per la quale la casa madre coniò addirittura il termine VPU (Visual Processing Unit) per enfatizzare le sue strabilianti capacità, ma che fu relegata poi al solo mercato professionale a causa della complessità del chip e delle …

mercoledì 27 Maggio 2009 - 14 Commenti

Un noto proverbio afferma che fra due litiganti, che ovviamente cercano di primeggiare, il terzo goda. Accade però tante volte che i due litiganti, pur litigando, rimangono sulla cresta dell’onda e il terzo, che non è stato in grado di darsi da fare e approfittare della situazione, sparisca nell’oblio.
Anche nel campo dell’informatica capitano situazioni del genere, e quello dei microprocessori non è da meno. Per anni la lotta per primeggiare è stata sempre dominio di due soli nomi: Intel e Motorola, che con le rispettive famiglie 80×86 e 680×0 si …

mercoledì 6 Maggio 2009 - 30 Commenti

Se il primo amore non si scorda mai, il secondo può essere quello di tutta una vita…
No, non avete sbagliato a digitare e non siete finiti nel sito ufficiale della collana Harmony : siamo sempre su Appunti Digitali e, anche se l’inizio non sembra in linea con l’argomento “tecnologia”, dipinge piuttosto bene la storia e lo stato d’animo di chi, avendo iniziato la propria carriera di programmatore smanettando su un glorioso MOS 6510, è rimasto letteralmente folgorato (in tutti i sensi, dopo quello che avete appena letto) dal successivo microprocessore …

mercoledì 22 Aprile 2009 - 9 Commenti

Sebbene non famoso come Jobs, per chi non lo conoscesse Steve Wozniak è “l’altro Steve” (come veniva chiamato scherzosamente anche dai dipendenti) che ha cofondato la Apple nella seconda metà degli anni ’70.
Abile e visionario ingegnere, purtroppo nell’81 fu vittima di un incidente aereo che lo ha segnato e compromesso in parte le sue capacità, ma non senza che prima consegnasse alla storia quelle pietre miliari che furono l’Apple (I) prima e il ben più famoso Apple II dopo.
Oltre che della progettazione dell’hardware si è interessato anche dello sviluppo del …

mercoledì 18 Marzo 2009 - 16 Commenti

Intel, AMD, Motorola, IBM, Sun, MIPS, Zilog, ARM, sono le aziende sicuramente più note a chi bazzica nel mondo dell’informatica, e rappresentano delle autentiche istituzioni nel campo dei microprocessori. Più “defilata” è la posizione di Texas Instruments (abbreviata con TI), multinazionale impegnata sul fronte delle soluzioni embedded, in particolare basate su core ARM.
Sembrerà strano, ma TI ha, invece, una lunga e gloriosa tradizione nel campo dell’elettronica in generale, ma anche dei processori, che addirittura ci porta indietro nel tempo in cui aziende pioneristiche entravano in un mercato che si stava …