Archivio
giovedì 20 dicembre 2007 - 5 Commenti

Da qualche mese a questa parte, la memoria flash e RAM è spinta sempre più insistentemente nel mondo dello storage di massa per ricoprire ruoli in cui i colli di bottiglia rappresentati dalla velocità e dal consumo dei tradizionali hard disk, sono particolarmente critici. Così da qualche tempo vediamo comparire soluzioni di caching avanzate, sia su piastra madre che su hard disk, gradino intermedio, e di ancora dubbia utilità – come il sottoscritto ipotizzava mesi fa, catalizzando il solito sciame di flame da parte delle migliori menti informatiche …

martedì 18 dicembre 2007 - Commenta

Post di Stefano Odorico
Dopo la Siria che blocca l’accesso al portale per più di due settimane sventolando fantomatiche scuse di infiltrazioni israeliane, dopo le scuse per aver abbassato il livello di privacy degli account personali per “migliorare” il sistema pubblicitario (con questo nuovo sistema chiamato Beacon, il tracciamento dei dati da parti di grandi compagnie, avveniva anche senza l’esplicito consenso degli utenti), nuovi problemi si profilano all’orizzonte per Facebook, si profilano nuovi problemi all’orizzonte per Facebook.
Più di 2000 persone iscritte a Facebook hanno infatti iniziato ad inserire pubblicità …

lunedì 17 dicembre 2007 - 2 Commenti

Che le sinergie possibili dopo la fusione fra ATI e AMD fossero ampie e molto interessanti è un fatto risaputo fin da quando la fusione è stata ventilata. Tuttavia il costo dell’operazione e la feroce battaglia dei prezzi scatenatasi con una molto rinvigorita Intel, hanno costretto la casa di Sunnyvale a una revisione in basso del proprio investimento in tecnologie innovative.Innovazioni come Fusion e Torrenza hanno dunque tardato ad arrivare mentre Intel ha riguadagnato il terreno perso e riaffermato una solida leadership prestazionale, che neppure la nuova …

venerdì 14 dicembre 2007 - 12 Commenti

Pare che lo stato abbia trovato il modo di coprire la voragine del debito pubblico. Apprendiamo infatti dal Corriere, che è stata comminata una multa da 139 milioni di euro a un utente trovato in possesso di alcune decine di migliaia di Mp3.
Il vero problema è che oggi non è il primo aprile, e quindi dovremo sforzarci di dare spiegazioni serie a un episodio che diversamente richiamerebbe certe note di sadismo di zio Paperone ai danni del povero Paperino.

giovedì 13 dicembre 2007 - 14 Commenti

L’idea è interessante, una di quelle che ti fanno subito dire: perché non ci ho pensato io? Si tratta di FreeNAS, un programmino da 32 mega – installabile ed eseguibile da chiavetta USB – che consente di realizzare un server NAS a partire da hardware anche datati (la RAM minima richiesta è 96mb). Le funzionalità sono molte e spaziano dalla configurazione dei dischi in RAID (software, 0, 1 o 5) fino a CIFS (samba), FTP, NFS, protocolli RSYNC, autenticazione degli utenti locali.

mercoledì 12 dicembre 2007 - 4 Commenti

Post di Stefano Odorico.
Natale si avvicina ed è tempo di regali. Come sempre, tra gli oggetti più richiesti ci sono le macchine fotografiche.
Per anni il prezzo ha coinciso con la resa qualitativa degli apparati fotografici: minore prezzo = minore qualità. Individuando inoltre, la qualità con il numero di megapixel indicati dalla casa produttrice, è nata la famosa domanda che da sempre domina il mercato: “Quanti megapixel ha?”
Purtroppo, in ferimento alle compatte e super-compatte, molte volte il sensore inserito al loro interno è dimensionalmente troppo piccolo (solitamente il 1/2,7″) per …

martedì 11 dicembre 2007 - 21 Commenti

Già qualche mese fa sostenevo, scatenando l’ira di schiere di fanbois inferociti, che Apple TV fosse destinato ad un magro avvenire. Fin dalla sua uscita mi è sembrato che evitasse accuratamente i trend che guidano il mercato dei player video: il supporto DivX-Xvid, che domina la fascia bassa, è indisponibile per motivazioni non dichiarate ma dopotutto facilmente intuibili. L’alta definizione è invece esclusa per la povertà dell’hardware. Il prezzo non è poi amichevolissimo per un oggetto che, piuttosto che adattarsi alle esigenze del consumatore – che magari ha …

mercoledì 5 dicembre 2007 - 4 Commenti

Da Wikipedia: “L’arco elettrico o arco voltaico è un fenomeno elettrico in cui la tensione elettrica presente tra due elettrodi supera il limite di rigidità dielettrica di un gas e innesca una scarica, con formazione di plasma e conduzione di corrente elettrica. A differenza di una normale scarica elettrica, l’arco elettrico ha la caratteristica di persistere indefinitamente nel tempo fintanto che viene mantenuto il flusso di corrente”
Se le mie penose nozioni di fisica non m’ingannano, ci troviamo dinanzi ad un arco elettrico capace di arrostire un pollo delle dimensioni …

lunedì 3 dicembre 2007 - 6 Commenti

La diffidenza generalizzata del settore, le polemiche a fuoco incrociato su limitazioni tecniche, prezzi, chiusura, impatto ambientale, hanno volteggiato a lungo attorno all’iPhone come avvoltoi. Oggi, a cinque mesi di distanza dal lancio, critici e osservatori si trovano però a dover ammettere che la prima incarnazione del telefono di Apple è stata un grande successo.
Alla luce dei risultati del 2007, a cui manca ancora il capitolo natalizio, l’obiettivo di Jobs di consegnare 10 milioni di unità nel 2008 sembra senza dubbio più vicino. A rafforzare la validità di questa previsione …

venerdì 30 novembre 2007 - 7 Commenti

Nient’altro che un’operazione di facciata: è questo il secco giudizio di una recente analisi della Associated Press circa i provvedimenti finora presi negli USA per la gestione del riciclaggio di materiali elettronici.
Secondo l’analisi, a valle dei sistemi di raccolta messi a disposizione dei consumatori per agevolare lo smaltimento, si celano le solite pratiche illecite, che prevedono l’imballaggio e la spedizione dei rifiuti verso paesi tecnologicamente non in grado di provvedere correttamente al riciclaggio.
Una volta che i materiali – valutati dall’indagine in circa l’80% delle 3/400.000 tonnellate di rifiuti tecnologici prodotti …