telecom
mercoledì 23 Febbraio 2011 - 63 Commenti
Da Telecom un freno al P2P per il bene comune

Chi lo avrebbe mai detto che un giorno sarebbe arrivato un comunicato stampa da parte di Telecom Italia che parla di miglioramento della qualità del servizio, riducendone essenzialmente la fruibilità.
Nei giorni scorsi, infatti, Telecom ha deciso ufficialmente di entrare a far parte di quella cerchia di provider italiani che filtrano parte del traffico di rete generato dai sistemi P2P di file sharing. La motivazione dell’adozione di questo provvedimento da parte colosso telefonico italiano è legata alla quantità di traffico che generano alcune tipologie di applicazioni (appunto il P2P), che mettono …

venerdì 8 Ottobre 2010 - 24 Commenti
Telecom Italia lancia Biblet: Kindle e iPad esclusi?

Qualche mese fa parlavamo di un fantomatico e-book reader di Telecom Italia (attuale proprietaria del marchio Olivetti), che nel frattempo si è poi scoperto essere un tablet in piena regola: l’OliPad.
In questi giorni avviene il lancio dell’ebook store di Telecom Italia (in collaborazione con Mondadori), Biblet. Si tratta di un’operazione che dal punto di vista dell’azienda promotrice ha perfettamente senso – rappresentare il punto di riferimento per l’ingresso di editori nazionali piccoli e grandi nel mondo ebook, partendo da una posizione geograficamente avvantaggiata rispetto ai grandi operatori stranieri – ma …

venerdì 19 Marzo 2010 - 11 Commenti
In arrivo un altro e-reader, da Telecom Italia

Apprendo da La Stampa che Telecom sarebbe in procinto di entrare nel mondo e-reader, con un dispositivo brandizzato, associato a una piattaforma di distribuzione e un sistema di pagamento.
Obiettivo per nulla celato di Telecom, è quello di traghettare l’editoria cartacea italiana verso il “nuovo mondo” digitale, offrendo a tutti un “sistema standard” (formati? dominio de facto? non è chiaro a cosa si riferisca esattamente con queste parole l’AD di Telecom Bernabè) e “condizioni estremamente vantaggiose”.
In questi termini, l’idea di Telecom ha senso ed è perfettamente coerente con il gioco “al …

lunedì 22 Giugno 2009 - 46 Commenti

E’ partita in alcuni quartieri di Milano la sperimentazione della fibra ottica di Telecom, denominata Alice Phibra. Lo ha segnalato Stefano Quintarelli, sempre molto attento alla tematica della connettività e delle reti, e le caratteristiche dell’iniziativa sono descritte in una pagina dedicata del sito Alice.itLa partecipazione alla sperimentazione è gratuita, e permette tra le altre cose di usufruire di:

Alice home TV, la TV via cavo di Telecom Italia in Alta Definizione Full HD e con il nuovo servizio Multivision per vedere contemporaneamente contenuti diversi su diversi televisori.
Navigazione Internet con la …

lunedì 26 Maggio 2008 - 3 Commenti

Diciamo che sei stato invitato ad una conferenza sulla sicurezza, organizzata dall’Auscert – il team australiano di intervento in casi di sicurezza informatica nazionale, che assisti a un po’ di talk, qualche roadshow, presentazioni e prendi contatti per il business della tua azienda, ti regalano una penna USB e quando torni in ufficio hai infettato tutta la rete aziendale.
Alle rimostranze del tuo capo non puoi mica dire “eh, ma c’era un virus nella chiavetta”, chi ci crederebbe? beh, da qualche giorno hai qualche chance in più di cavartela con una …

venerdì 21 Marzo 2008 - 15 Commenti

Ho dovuto sperimentare sulla mia pelle, anzi sul mio portafoglio, spero che sia utile ad evitare la stessa esperienza a qualcun altro.
Occhio alla bolletta, sempre, con qualsiasi operatore. Nel mio caso Telecom, mi ha addebitato per un certo numero di mesi, finché non me ne sono accorto – maledetto accredito diretto sul conto! – trenta Euro bimestrali per chiamate “A numeri speciali di Telecom Italia”, cito dalla voce in bolletta.
Si sarebbe trattato di telefonate a numeri di tipo 484**, quelli che permettono di scaricare le suonerie dei cellulari, per intenderci. …

mercoledì 5 Marzo 2008 - 11 Commenti

I dati rilevati dalla ECTA [European Competitive Telecommunications Association] riguardanti il mercato delle connessioni ad Internet in banda larga non sono confortanti, e come se non bastasse l’Italia è messa particolarmente male.
Abbiamo un indice di penetrazione della banda larga di 16.5% contro una media europea del 19,8%. Peggio di noi solo Portogallo (15,6%) e Grecia (8,1%), ma il tasso di incremento della diffusione della banda larga in Portogallo è più del doppio rispetto al nostro, quindi alla prossima rilevazione ci giocheremo l’ultimo posto in Europa con la Grecia.

giovedì 14 Febbraio 2008 - 4 Commenti

 
 
In un comunicato stampa, Telecom ha annunciato una profonda riorganizzazione interna , con lo scopo di separare completamente la gestione della rete dal ramo commerciale dell’azienda.
Open Access è il nome scelto per la futura divisione che si occuperà della manutenzione e dello sviluppo delle infrastrutture Telecom, di garantire adeguata assistenza tecnica oltre che agli utenti finali, anche ai fornitori di telefonia e connettività che usano la rete Telecom (reseller) e di rendere più semplici e veloci tutte quelle pratiche tecnico-burocratiche necessarie quando ad esempio si passa da un gestore all’altro.