radiohead
venerdì 7 novembre 2008 - 20 Commenti

Correvano gli anni ’80. Dietro l’impulso del fantasy d’impronta tolkieniana, schiere di ragazzi avrebbero dato una costola per evitare l’interrogazione di fisica – magari rinunciare a qualche brufolo – e lanciarsi alla ricerca di un talismano incantato, a caccia di un lich o semplicemente a fare salsicce di orde di zombies, magari dietro la promessa delle grazie di una gentil donzella.
L’industria del software, ben al corrente di questo trend, proprio negli anni ‘80 iniziò a sfornare alcuni epici titoli che facevano capo alla celebre piattaforma Advanced Dungeons&Dragons di TSR.
Ecco che …

mercoledì 4 giugno 2008 - 6 Commenti

Prince si è di nuovo fatto notare per la sua poca flessibilità in materia di diritti d’autore online.
L’ Associated Press , ha recentemente riportato che il “Principe” ha richiesto che tutte le versioni della sua cover live di “Creep” dei Radiohead siano immediatamente rimosse da YouTube.
Tutta la vicenda nasce quando, qualche giorno fa al festival statunitense Coachella, in California, Prince ha deciso, cosa per lui del tutto inusuale, di cantare una cover dal vivo e, la canzone prescelta è stata appunto “Creep” dei Radiohead.

giovedì 10 aprile 2008 - 1 Commento

I Radiohead tornano a fare parlare di sé per le loro attività su internet: questa volta la vulcanica rock band ha aperto un vero e proprio social network che ruota attorno al Tour 2008.
La band è salita alla ribalta della cronaca a fine Settembre 2007, quando annunciò di voler diffondere il nuovo album sul web, scaricabile ad offerta libera. L’idea fu un successone che fece scaricare legalmente (e a prezzo stracciato) milioni di copie dell’album.

venerdì 9 novembre 2007 - 4 Commenti

Ho aspettato un pochino prima di comentare la notizia secondo cui il 60% circa degli utenti avrebbe scaricato l’ultimo album dei Radiohead “In rainbow” a costo 0, dal sito ufficiale. Per chi si fosse perso la puntata precedente riassumo che la band inglese ha deciso molto coraggiosamente di vendere l’ultimo album solo online, senza l’intermediazione di nessuno e facendo decidere il prezzo agli utenti: è possibile inserire anche ZERO come prezzo.
Comscore dopo circa un mese ha dichiarato che il 60% circa degli utenti ha preferito appunto averlo gratis piuttosto che …

giovedì 18 ottobre 2007 - 9 Commenti

Pochi giorni fa vi scrivevo a proposito dell’intenzione dei Radiohead di vendere il loro nuovo album In Rainbows esclusivamente via web e senza la copertura di una casa discografica, con tutte le considerazioni del caso.
 
Arriva notizia dal Silicon Alley Insider che a distanza di pochi giorni dal lancio, avvenuto il 10 ottobre l’ultimo lavoro della band britannica abbia già superato 1,3 milioni di copie vendute. Ricordo che l’album è disponibile in due versioni: una “fisica”, con doppio vinile, doppio cd, booklet al costo di 40 sterline (€ 53) e una …

martedì 9 ottobre 2007 - 10 Commenti

I Radiohead sono dei veterani della musica pop inglese, famosi in tutto il globo, attirano da ormai molti anni un nutrito numero di affezionati seguaci. Fra poco uscirà il nuovo album del gruppo In Rainbows, e sarà disponibile solo online in due versioni: una da farsi spedire a casa che comprende 2 vinili, 2 cd e il booklet con i testi, il tutto rifinito con cura per far bella mostra di sé su una mensola, tutto per la modica cifra di £ 40 ovvero € 57, e comprende anche il …