microsoft
martedì 3 giugno 2008 - 10 Commenti

È una domanda che ultimamente ronza spesso nella mia testa.
Quando ho partecipato alla PyCon di quest’anno sono rimasto sorpreso nel vedere che sviluppatori professionisti , legati storicamente a sistemi GNU/Linux, utilizzavano nel lavoro quotidiano macchine Apple (tipicamente MacBook per esigenze di portabilità).
Python è un linguaggio Open Source e quindi è abbastanza naturale trovare in simili contesti team che fanno, di questa metodologia di sviluppo, il perno della propria filosofia aziendale.
Ed Apple, per scelte di marketing, viene collocata invece spesso sulla “sponda opposta del fiume”, perché spinge i propri prodotti …

mercoledì 28 maggio 2008 - 18 Commenti

Fin da quando si parla di Windows 7, si pensa, complici le dichiarazioni di Microsoft, a un OS snello, leggero e molto meno avido di risorse del suo discusso predecessore. Chi ha seguito la preview di Miniwin, un kernel mostrato da uno sviluppatore Microsoft nell’Ottobre del 2007, non avrà dunque potuto fare a meno di associarlo – malgrado la smentita dello stesso sviluppatore – alla nuova release di Windows, che proprio ieri è stata ufficialmente annunciata per il 2010.
Arriva dunque come una doccia fredda l’annuncio di Steven Sinofsky, senior vice …

mercoledì 28 maggio 2008 - 6 Commenti

Sembra che Microsoft alla fine abbia gettato la spugna nell’ardua lotta, più che tra questa è i formati aperti, direi tra Microsoft e i propri utenti.
Nel Service Pack 2 che arriverà nel 2009 per la suite Microsoft Office 2007 sarà incluso il supporto all’Open Document Format, portato alla notorietà da Openoffice e adottato in breve tempo da pressoché tutta la concorrenza di MS Office, oltre che al noto PDF di Adobe e al XPS. Segno poi ulteriore di una nuova apertura sarà la possibilità …

martedì 20 maggio 2008 - 10 Commenti

Non è la notizia dell’anno, a pensarci bene non è proprio una notizia, ma fa tanto ridere…

Per fortuna del CEO di Microsoft lo studente ha mostrato tutt’altro che una mira da sniper.

martedì 20 maggio 2008 - 28 Commenti

Techworld ha recentemente pubblicato i dati di un’inchiesta svolta su 380 software house statunitensi, per capire quali sono le piattaforme su cui concentrano i loro sforzi. La ricerca è interessante anche perché la disponibilità di software è uno dei cardini del successo di una piattaforma o di un sistema operativo piuttosto che un altro.
Il verdetto ancora una volta è chiaro e a Microsoft non piacerà: Windows Vista non è tra le priorità degli sviluppatori, che per ora continuano a concentrare gran parte dei loro sforzi su …

mercoledì 14 maggio 2008 - 7 Commenti

Sembra che ogni giorno esca una notizia nuova su questo connubio tra Windows XP e l’Asus EEEPC; da un lato qualcuno esclama che si stava meglio quando XP se lo dovevano installare gli utenti, dall’altro i detrattori di Microsoft continuano a far notare come sembra che a Redmond una mano non sappia cosa sta facendo l’altra.
L’ultima novità sono le limitazioni imposte all’hardware degli UMPC affinché possano montare la vecchia versione di Windows.

mercoledì 14 maggio 2008 - 12 Commenti

La Microsoft, in concomitanza con il recente update (version 2.5 update) del suo lettore mp3 Zune, ha rilasciato le prime dichiarazioni ufficiali sull’andamento delle vendite del prodotto; sostenendo di aver venduto ben 2 milioni di pezzi dal giorno della sua messa in vendita, nel lontano novembre 2006.
Ma bravi…
Non male visto che al momento del lancio sul mercato, la Microsoft stessa si era profusa in dichiarazioni del tipo: venderemo il primo milione di Zune entro il giugno 2007 !

lunedì 12 maggio 2008 - 14 Commenti

Fin dal giorno del debutto, attorno a Vista fioriscono discussioni chilometriche e flame di proporzioni apocalittiche. Eletto Delusione dell’anno 2007 da PcWorld, circondato da dati contrastanti sulle vendite e da impressioni altrettanto contrastanti circa performance/sicurezza/stabilità/usabilità, per alcuni rappresenta l’apice di una fantomatica svolta negativa per Microsoft.
Apocalittici o integrati che siate, non credo sarete minimamente sorpresi dal fatto che Bill Gates segnala ottime vendite per Vista, accreditato di oltre 140 milioni di copie vendute dal debutto, il 30 Gennaio 2007.
I più fedeli lettori di AD ricorderanno che a Gennaio …

martedì 6 maggio 2008 - Commenta

Il giorno dopo l’addio di Microsoft a Yahoo non sono del tutto convinto che la questione si chiuda così. In questi mesi ne ho lette e sentite troppe, e alcune erano e sono anche paradossali. Diciamo la verità, nemmeno noi sapevamo esattamente cosa fosse meglio per il bene della rete e degli utenti e spesso eravamo presi da mere questioni di simpatia o antipatia verso l’una o l’altra parte.
Ora che le acque sono più calme possiamo ragionare “a bocce ferme”, come si suol dire.

lunedì 5 maggio 2008 - 14 Commenti

Ormai anche le più antiquate e retrograde testate giornalistiche italiane hanno un sito web che aggiornano quotidianamente, spesso riportando pari pari i contenuti presenti sull’edizione cartacea.
Che, però, il peso dato all’edizione online del quotidiano sia ben diverso rispetto a quella offline è noto, ma diventa ancor più evidente di domenica, precisamente ieri, quando Microsoft annuncia di aver ritirato la sua offerta di 33 dollari per azione a Yahoo!, di fatto chiudendo la più grande trattativa in campo informatico (e non solo) da molti anni a questa parte.