Intel
giovedì 20 settembre 2012 - Commenta
Il legacy di x86 & x64 – parte 5 (i selettori)

Nel precedente articolo è stato analizzato il funzionamento a runtime dei famigerati segmenti della famiglia di CPU x86, e posto in risalto la loro pervasività, essendo utilizzati sempre, persino nella versione a 64 bit, x64, che ne rappresenta il futuro.
I selettori sono la naturale (per x86, s’intende) evoluzione di questo meccanismo, che hanno visto la luce con l’80286, e di cui abbiamo analizzato già il funzionamento in quest’altro articolo (la cui lettura è consigliata prima di proseguire con questa).
Durante l’esecuzione valgono all’incirca le stesse considerazione fatte per i segmenti, a …

giovedì 13 settembre 2012 - 9 Commenti
Il legacy di x86 & x64 – parte 4 (i segmenti)

Torniamo a parlare del fattore “legacy” delle CPU x86, con l’ultimo aspetto che era rimasto in sospeso e che rimane da sviscerare: la segmentazione.
Per inquadrare bene il peso di questa caratteristica è fondamentale analizzare in che modo vengono utilizzati i segmenti nel codice x86 e x64, e l’impatto che possono avere mediamente durante l’esecuzione, sia a livello di specifiche istruzioni o parti di esse che li possono coinvolgere, sia a livello di implementazione nella pipeline d’esecuzione del processore.
Un’introduzione al concetto di segmento si trova in un articolo che è stato …

lunedì 13 agosto 2012 - 7 Commenti
Il legacy di x86 & x64 – parte 3 (FPU x87)

L’FPU che Intel realizzò qualche anno dopo la commercializzazione dell’8086 condivide sostanzialmente lo stesso destino del processore, per il marchio d’infamia di essere il suo coprocessore matematico oppure per alcune scelte che furono fatte… 32 anni fa.
Contrariamente a quello che si potrebbe credere, e un mito da smentire subito, la decodifica delle sue istruzioni non risulta “complicata”, per quanto è stato analizzato nei precedenti articoli che hanno trattato questo tema per le istruzioni della CPU.
Infatti tutte le istruzioni x87 (con questo termine si indica l’FPU, che ha subito pochi cambiamenti …

giovedì 26 luglio 2012 - 30 Commenti
Il legacy di x86 & x64 – parte 2 (istruzioni 80186+)

L’8086 viene spesso assurto a sinonimo di peccato originale, che rappresenta quindi il massimo “danno” di cui tutte le future generazioni si dovranno fare carico, pagandone le conseguenze in termini di microarchitettura.
In realtà, e proseguendo nell’analisi delle istruzioni legacy della famiglia x86 (e x64) iniziata nel precedente articolo, i successori dell’8086 hanno introdotto parecchie istruzioni, anche molto più complesse di quelle esaminate e oggetto di lamentazioni.
Ciò non deve far pensare subito male. Aggiungere istruzioni è un processo naturale, perché il produttore del microprocessore non può evitare di analizzare la tendenza …

giovedì 19 luglio 2012 - 48 Commenti
Il legacy di x86 & x64 – parte 1 (istruzioni 8086)

Sentiamo spesso ripetere che l’architettura x86 sia un pastrocchio e che si porti dietro una pesante eredità dal primogenito, l’8086 di cui abbiamo già discusso in un vecchio articolo che ha evidenziato alcune bizzarrie.
Legacy è il termine che viene generalmente utilizzato per definire l’insieme di queste caratteristiche vecchie e “contorte”, che nell’immaginario collettivo rappresentano delle catene che bloccano o castrano i processori che implementano quest’architettura, e persino la sua più giovane evoluzione, l’x64 di AMD (nota anche come x86-64, AMD64, o l’EM64T coniato da Intel, infine divenuto Intel 64) a 64 …

venerdì 15 giugno 2012 - 18 Commenti
La nascita degli Antivirus

A cavallo della metà degli anni ’80, il fenomeno dei Virus informatici comincia a diventare una minaccia concreta per gli utenti di personal computer (non solo IBM Compatibili). Il primo virus per personal computer, realizzato a scopo didattico, viene realizzato e presentato l’11 novembre del 1983 dal prof. Fred Cohen (Università della California del Sud). Il virus è in grado di prendere il controllo dei personal computer, in meno di un’ora e di propagarsi tramite floppy disk. In realtà il lavoro di Cohen ha origine dallo studio di un progetto …

martedì 6 marzo 2012 - 34 Commenti
Il netbook sul viale del tramonto

In Appunti Digitali parliamo di netbook fin da prima che esistesse la parola netbook. Fin da quando Asus, in quello che molti giudicano un vero e proprio peccato originale, uccise la nicchia dei cd. UMPC con una famiglia di prodotti altrettanto leggera e (poco) prestante che ebbe lo storico merito/demerito di sviluppare volumi di vendita enormi abbassando però il prezzo medio di vendita di tutto il mercato PC, con conseguente abbattimento dei margini degli OEM e dei produttori di silicio.
A 5 anni dal debutto, il netbook sta lentamente diventando un …

giovedì 16 febbraio 2012 - 13 Commenti
Apple, gli ultrabook e l’arte della guerra

Pratica commerciale scorretta e anticoncorrenziale? Legittimo atto di tutela del proprio vantaggio competitivo? Le opinioni dopo la richiesta rivolta da Apple a Pegatron di “scegliere da che parte stare” in riferimento alla produzione contemporanea degli ultrabook Asus e di dispositivi iOS, sono le più disparate, con la prevedibile netta divaricazione nelle opinioni del pubblico.
Ad alimentare la tensione la recentissima notizia sul brevetto per il design del Macbook Air, richiesto ad agosto 2011 ed ottenuto formalmente qualche ora fa. Un brevetto che, se utilizzato contro produttori come Asus ma anche come …

mercoledì 11 gennaio 2012 - 42 Commenti
Ultrabook: Intel spinge Apple verso ARM?

L’insistenza mostrata da Intel sul tema Ultrabook mi dà l’occasione di riaprire il tormentone sul passaggio del Mac ad ARM. Non credo infatti di esagerare – si veda la reazione di Jobs ad Android – quando penso che ad Apple dia molto fastidio l’insistenza di un partner nello spingere prodotti concorrenti (nonché esteticamente molto, molto simili) ai suoi.
In effetti, se c’è stata una parola d’ordine del CES fino ad oggi, questa è ultrabook. È vero, i prodotti visti finora non fanno gridare al miracolo né come prezzi né come design, ma …

mercoledì 8 giugno 2011 - 3 Commenti
Merced vs Alpha: la sfida dei 64 bit ha inizio

Chi vista abitualmente Appunti Digitali in cerca di spunti per la propria nostalgia informatica, sa benissimo che non manchiamo di dedicare attenzione a sistemi e architetture hardware di nicchia, le cui alterne sorti dipendono spesso da congiunture che poco hanno a che vedere con i meriti tecnici.
Fra queste occupa un posto speciale nel nostro cuore la famiglia di CPU Alpha, basate su quella che forse negli anni ’90 era la più performante architettura RISC esistente.
Dopo aver raccontato la triste storia di questa promettente famiglia di CPU, affondata dalla mancanza di …