Flickr
venerdì 17 Ottobre 2008 - 2 Commenti

C’è una vecchia canzone molto popolare di Gilberto Mazzi che dice “se potessi aver mille lire al mese” e mi figuro che anche Mark Zuckerberg debba aver pensato qualcosa di simile al titolo di questo post quando Facebook ha sorpassato i dieci miliardi di foto caricate.
Poi, lo sapete, ho un debole per le cifre tonde e l’occasione per qualche riflessione sulle foto online è troppo forte.

martedì 2 Settembre 2008 - 6 Commenti

Come noto uno dei dati più interessanti relativo ad iPhone è il fatto che ben il 95% dei suoi possessori naviga regolarmente in Internet da mobile, col risultato di aver reso Safari Mobile il browser più usato per navigare Internet in mobilità, nonostante iPhone sia al momento uno smartphone con una risibile quota di mercato.
Symbian e Windows Mobile sono, infatti, saldamente in testa alla classifica quanto a diffusione, eppure quasi nessuno dei suoi possessori usa Internet Explorer, Opera e gli altri browser per queste piattaforme.

giovedì 28 Agosto 2008 - 6 Commenti

Lo confesso: ho un debole per le pietre miliari, mi piacciono i numeri tondi e i traguardi. Ecco perché mi sono incuriosito quando ho scoperto che Fotolia, uno dei più grandi siti di stock photo del mondo, ha comunicato di aver raggiunto i 4 milioni di scatti. Per chi non lo sapesse Fotolia (disponibile anche in lingua italiana ) permette a chiunque di mettere in vetrina le proprie foto e quindi potenzialmente di trovare acquirenti, al contrario di altri siti dedicati ad agenzie e professionisti quali ad esempio il famosissimo …

martedì 27 Maggio 2008 - 8 Commenti

Ho recentemente scoperto una pratica fotografica che prima mi era completamente sconosciuta e che, onestamente, mai avrei immaginato esistesse: si chiama “Camera Tossing”.
Il verbo “to toss” significa scuotere, gettare, lanciare. Poco è quindi lasciato alla fantasia, questa tecnica consiste nel, letteralmente, lanciare in aria la macchina fotografica nel momento dello scatto.

lunedì 19 Maggio 2008 - 8 Commenti

Sono venuto a conoscenza di un interessante studio su Flickr e il suo “star system” commissionato dall’università Diderot di Parigi e dai laboratori Orange. In questo studio si cerca di capire quali siano le relazioni tra utenti normali e PRO e quali siano i procedimenti che trasformano un utente in un utente popolare. E a margine ci permette di fare qualche considerazione.

lunedì 17 Marzo 2008 - Commenta

Dopo quattro anni dalla nascita della società, e dopo 3 dall’acquisizione da parte di Yahoo, il famoso sito di social foto Flickr potrebbe introdurre la possibilità di uploadare video, come Youtube.
Secondo TechCrunch questo ritardo è imputabile a una lunga discussione interna su come rendere “speciale” questa funzione. Flickr ha rivoluzionato il modo di condividere le fotografie su internet ma saprà fare altrettanto con i video? Analizziamo la questione:

lunedì 4 Febbraio 2008 - 1 Commento

L’offerta di Microsoft per Yahoo finalmente è arrivata, 44.6 miliardi. Ma cosa accadrà a siti Web 2.0 come Flickr? Verranno lasciati in pace o assorbiti e trasformati in un nuovo prodotto Micorsoft Live?
Come era prevedibile, le recenti notizie riguardo ad un probabile futuro acquisto del popolare motore di ricerca da parte di Microsoft, stanno mettendo in allarme moltissimi utenti di svariati servizi online. Negli ultimi giorni ad agitarsi è stata la community di Flickr, il popolarissimo sito di photo-sharing; molti utenti hanno messo in piedi forum di protesta …

venerdì 18 Gennaio 2008 - Commenta

Flickr ha lanciato un’interessante iniziativa in collaborazione con la Library of Congress (la Biblioteca Nazionale degli Stati Uniti d’America), chiamato “The Commons”.
Duplice lo scopo di questo interessante progetto. Da un lato si vogliono diffondere splendide fotografie oggi visibili solo recandosi di persona a Washington D.C. e dall’altro si vuole coinvolgere il cittadino (anche se il progetto è aperto a tutti gli utenti Flickr) nel descrivere le immagini.
Attualmente sono state caricate due collezioni di fotografie, che gli utenti possono liberamente vedere, scaricare, taggare e commentare. In questo modo si …