apple
giovedì 26 novembre 2009 - 58 Commenti

All’indomani dell’annuncio (in una ricerca NPD) di un nuovo record per Apple – avrebbe catturato, malgrado la quota di mercato minoritaria, il 34% delle revenue complessive da vendita di laptop e il 48% nel segmento desktop, grazie a prezzi medi più che tripli di quelli dei sistemi Windows – voglio sottoporvi un’idea accennata nell’ultimo post della rubrica dedicata alla nostalgia informatica.
L’idea che sto per sottoporvi mi deriva in parte dalla storia di Microsoft, in parte dal parere espresso da uno degli storici commentatori della Silicon Valley, John C. Dvorak, …

martedì 24 novembre 2009 - 15 Commenti

Un brevetto depositato qualche giorno fa da Apple, firmato anche da Steve Jobs, recita:

[…] Among other disclosures, an operating system presents one or more advertisements to a user and disables one or more functions while the advertisement is being presented. At the end of the advertisement, the operating system again enables the function(s). The advertisement can be visual or audible. The presentation of the advertisement(s) can be made as part of an approach where the user obtains a good or service, such as the …

mercoledì 4 novembre 2009 - 46 Commenti

Apple presenta il nuovo Power Mac G5. Era il 24 giugno 2003, e con questo titolo esordiva la notizia che Apple presentava l’attesissima nuova linea di macchine della casa, il cui cuore era costituto dal nuovissimo gioiello di casa IBM: il PowerPC 970.
Stanco del lento processo di aggiornamento della linea PowerPC G4, Steve Jobs decise di dare il benservito a Motorola e stringere, quindi, un accordo con BigBlue, quest’ultima forte della nota e apprezzata (nel campo dei server e dei supercomputer) famiglia POWER, per ridare linfa alla sua linea Mac, …

mercoledì 23 settembre 2009 - 84 Commenti

Da poco tempo ha fatto capolino la nuova versione di OS X, apprezzato sistema operativo di casa Apple che ha ridato lustro e competitività a un MacOS che era rimasto intrappolato in un’operazione di ammodernamento e ristrutturazione protrattasi troppo a lungo e senza concrete prospettive.
Abituati alle “tonnellate” di nuove funzionalità con cui Apple in genere ne farcisce il lancio, Snow Leopard lascia un po’ spiazzati e si presenta, complice anche un azzeccato nome, per lo più come un’opera di affinamento e consolidamento del precedente Leopard, similmente al Windows Seven che …

giovedì 3 settembre 2009 - 3 Commenti

Di poche cose si può essere ragionevolmente certi circa il prossimo evento Apple:
– il fantomatico tablet non sarà presentato;
– sarà introdotto iTunes 9 (se non lo introducono il 9/9/09 dovranno aspettare un secolo per una data altrettanto buona).
Come segnalato in HWUpgrade, permangono incertezze su AppleTV e il servizio di distribuzione di film in Europa, ma soprattutto, come al solito negli ultimi tempi, ci si chiede se Steve Jobs farà finalmente il suo ritorno sul palcoscenico più famoso dell’informatica.
In attesa che i fatti provino il valore delle varie supposizioni circolanti, vorrei …

mercoledì 19 agosto 2009 - 10 Commenti

L’interesse di Apple per la progettazione dei microprocessori è ben noto, specialmente dopo l’acquisizione di PA-Semi lo scorso 2008 (mossa strategica per il suo iPhone), ma… non è stato l’unico caso.
E’ passato, infatti, un ventennio da quando Apple e Acorn, lavorando alla nuova architettura ARM, portarono la seconda a realizzare uno spin-off espressamente votato alla progettazione di CPU: l’attuale e famosissima Advanced RISC Machines Ltd., come ricordato da Alessio Di Domizio nella retrospettiva dedicata all’Archimedes.
Il prodotto di questi sforzi fu l’ARM6, cioé la versione 3 dell’architettura ARM, impiegato da Apple …

giovedì 25 giugno 2009 - 8 Commenti

 
Il comunicato stampa in cui Apple dichiarò che Steve Jobs avrebbe temporaneamente “abdicato” in favore di Tim Cook, l’annuncio era per vari motivi atteso.
Le condizioni di salute del CEO della Mela, nonostante il riserbo mantenuto fino a quel momento, avevano fatto discutere molto per via dell’evidente e veloce perdita di peso messa in evidenza dalle sue ultime apparizioni pubbliche.
Alle spiegazioni date all’epoca, che parlavano di uno squilibrio ormonale che necesitava di una dieta terapeutica, una cura farmacologica e un periodo di riposo, pur nella speranza che tutto si …

martedì 16 giugno 2009 - 10 Commenti

La scorsa settimana è stata veramente ricca di aggiornamenti di sicurezza per numerose software houses, vediamo cos’è successo.
Iniziamo con la Apple che, con il rilascio di Safari 4.0, l’8 giugno ha realizzato un mega aggiornamento di più di 50 (cinquanta!) patch di sicurezza per il proprio browser, alcune delle quali segnalate come estremamente critiche.
Per carità, è ottimo che tutte queste falle vengano corrette, ma se sono così numerose (e lo sono, anche se non proprio così fortunatamente, ormai da un paio d’anni) è perché molti dei software della Apple …

martedì 2 giugno 2009 - 13 Commenti

Pubblichiamo un guest post di Pier Francesco Tortorelli
Status symbol, compagno nei momenti di rilassamento, archivio a portata di mano e di orecchio. Tutto questo e molto altro secondo Apple è iPhone.
Al momento del lancio le capacità più propriamente ludiche di questo apparecchio sono state ampiamente sottovalutate, se proprio non notate, e nessuno di noi avrebbe indovinato cosa Steve ‘Apple’ Jobs aveva nei piani per il lettore mp3/telefono.
Come negli anime di robottoni, con l’iPhone i poteri assopiti del protagonista sono stati moltiplicati dall’unione di vari elementi: l’iTunes music store ha fatto …

giovedì 28 maggio 2009 - 28 Commenti

Hackintosh è roba da smanettoni, chi lo voleva se l’è fatto in casa. È questa la conclusione che sembra emergere dall’ultimo capitolo dell’epopea Psystar, oscuro assemblatore di computer, giunto agli onori delle cronache per essere stato il primo a pubblicizzare e mettere in commercio negli USA cloni del Mac. Vediamo perché.
Nelle motivazioni allegate al documento in cui si richiede l’applicazione della protezione dalla bancarotta, l’azienda attribuisce il ricorso alla misura d’emergenza alla crisi globale e alle condizioni più restrittive applicate dai creditori (ivi inclusi i fornitori) per il pagamento …