startup
martedì 9 Marzo 2010 - 13 Commenti
Startup e open source: intervista ai fondatori di ThinkCode.tv

L’appuntamento di questa settimana con la mia rubrica “Orizzonti Open” lascerà da parte gli articoli strettamente legati alla tecnica e alla tecnologia per portare alla luce una interessante realtà legata al dinamico mondo delle aziende startup.
L’intervista che leggerete oggi nasce dall’idea di proporre un esempio pratico di come le tecnologie a codice aperto possano essere uno strumento fondamentale per l’impresa se comprese in pieno, utilizzate a supporto di buone idee e soprattutto da persone capaci.
Nel caso specifico parlerò di una startup canadese (i tre fondatori sono tutti italiani) ThinkCode.TV che …

giovedì 12 Febbraio 2009 - Commenta

Lanciata nei primi di febbraio nella sua versione alpha, Tripshake è una startup italiana che si propone di offrire servizi in un settore fortemente competitivo come quello del travel, e della pianificazione online dei viaggi, in particolare.
Obiettivo ambizioso che Antonio Bonanno e Giorgio Montersino, fondatori dell’impresa, si prefiggono di raggiungere grazie ad una consistente dose di innovazione, visione e… coraggio, come è necessario che sia per ogni impresa, ancor più per una startup.
Tripshake ha due parole chiave: comunità, come qualsiasi startup 2.0 che si rispetti e semantica, cioè la …

martedì 20 Gennaio 2009 - 6 Commenti

 
Il 2008 ha visto lo storico sorpasso da parte della Cina, che diventa la nazione con più utenti in rete, sorpassando gli Stati Uniti, che se ne stavano comodamente seduti sul trono fin dalla nascita di internet.
La penetrazione della rete nelle famiglie cinesi, in percentuale è del 22%, leggermente superiore alla media mondiale, ma ancora al di sotto degli standard occidentali, che vedono l’Italia quasi in coda con uno scarso 42% contro una media europea del 60%.Noi abbiamo poche speranze di rincorsa, prima di tutto perché non potremmo …

venerdì 14 Novembre 2008 - 2 Commenti

Avviare una startup oggi è sicuramente molto meno oneroso di 10 anni fa, quando i costi tecnologici dell’infrastruttura erano decisamente notevoli.
Grazie ai servizi SaaS e alla miriade di altre startup che offrono servizi di qualità a costo zero (o quasi) oggi per una startup i costi legati alla tecnologia sono, solitamente, l’ultimo delle preoccupazioni.

venerdì 31 Ottobre 2008 - Commenta

Wuala, startup company che offre un servizio di online storage utilizzando una tecnologia peer to peer, si aggiudica il PitchCamp al Web2.0 Expo di Berlino, e con esso i 25.000 Euro di premio in palio.
Wuala è una applicazione java che deve essere installata per gestire il Giga di spazio che il servizio mette a disposizione gratuitamente fin dall’inizio.

lunedì 23 Giugno 2008 - 5 Commenti

La scorsa settimana si è chiusa con un incoraggiante evento, unico nel suo genere, che ha per la prima volta visto riuniti in Italia startup italiane, Venture Capital, Seed Capital, Business Angels, blogger e giornalisti.
Sto parlando di TechGarage , una formula che Emanuele Tha, Business Analyst di Dpixel e organizzatore dell’evento, ha detto voler ripetere ogni 6 mesi per stabilire un’occasione di incontro tra giovani innovatori e società di capitali di rischio, quasi sempre indispensabili alleati per poter fare impresa nel settore del web e dei new media.

mercoledì 18 Giugno 2008 - 3 Commenti

Oltre a Snow Leopard, la prossima versione di Mac OS X, e iPhone 3G, Steve Jobs ha presentato durante il suo keynote al WWDC ’08 “MobileME ”, un web service destinato a sostituire .mac che promette di mantenere sincronizzati Mac, PC ed iPhone in modo trasparente.
Servizio davvero spettacolare, se non fosse che costa ben 99$ l’anno che, compiuta la traversata oceanica, diventeranno molto facilmente 99€. Una cifra abbastanza sostanziosa se si pensa che per molti un servizio del genere può fare comodo, ma non essere così indispensabile da convincere a …

lunedì 16 Giugno 2008 - 2 Commenti

A 24/7 Innovation , una conferenza organizzata a Torino per parlare di innovazione in Italia, si è parlato di quali sono i problemi e le difficoltà che gli imprenditori coraggiosi devono affrontare per cercare di fare innovazione in Italia.
Confesso di essere uscito dalla conferenza un po’ deluso, non perché i relatori non fossero di qualità (anzi, hanno quasi tutti detto cose giuste), ma perché ho sentito le stesse cose sentite un anno fa ad una conferenza simile. Mentre nell’ultimo anno il mondo correva, dunque, qui in Italia non è cambiato …

giovedì 22 Maggio 2008 - 1 Commento

Google domina ormai da anni la scena dei motori di ricerca, lasciando ben poco agli altri concorrenti e innovando in modo costante, evitando così di farsi sorpassare da altri.
La grande forza di Google sta nel suo algoritmo, capace di restituire in pochi istanti risultati molto spesso estremamente pertinenti alla nostra ricerca. Vi sono tuttavia in circolazione altri motori di ricerca, che mirano a raggiungere punti di forza differenti. Tra questi oggi segnalo Viewzi.

mercoledì 14 Maggio 2008 - Commenta

Uno degli elementi tipici a cui si associa l’idea di Web 2.0 è il tag, strumento utile per aggregare in modo puntuale e specifico contenuti anche di generi diversi, ma tutti riferiti ad un unico soggetto/oggetto.
Si è insomma passati da una logica gerarchica tipica del sistema a categorie, ad una orientata all’oggetto in cui tutti i tag sono sullo stesso livello e trovano diverse forme di visualizzazione, come nella classica “tag cloud” che mostra in modo immediato i tag più diffusi in un dato ambiente, semplicemente aumentando la dimensione del …