sms
mercoledì 13 Ottobre 2010 - 9 Commenti
Apple brevetta un filtro linguistico per SMS ed e-mail

Un brevetto presentato da Apple nel 2008 ed approvato proprio oggi (come racconta TechCrunch), consentirà ad Apple di inserire all’interno dei suoi dispositivi un filtro che elimini linguaggio scurrile dalle comunicazioni testuali.
È dunque prevedibile che nelle prossime versioni di iOS (ma anche di Mac OS) sarà possibile, nell’ambito delle funzioni di parental control, filtrare il testo inserito in SMS e mail e quello dei messaggi ricevuti ma anche, perché no, avere un filtro globale su tutte le attività di input e ricezione di testo.
Sebbene riecheggi la logica di controllo capillare …

giovedì 21 Febbraio 2008 - 6 Commenti

Gli SMS sono, soprattutto in Italia, da sempre una inesauribile fonte di ricavi per gli operatori di telefonia mobile. Si può dire che l’SMS è stata la killer application che ha spinto più di ogni altro servizio mobile la diffusione del cellulari sulla nostra penisola.
Introdotto per la prima volta con lo standard GSM, che sostituitva il vecchio TACS, l’SMS ha conosciuto da noi una costante crescita che dura ancora oggi. Ma quanto costa un SMS all’operatore?