elezioni
lunedì 15 Novembre 2010 - 9 Commenti
La politica è meglio del sesso: lo dicono anche gli ormoni

Negli animali, quando due maschi combattono per il dominio del gruppo, o quando vogliono conquistare una femmina, subiscono una variazione nel loro livello di testosterone, che permette alla natura di mantenere l’equilibrio.
Se prima della battaglia entrambi i partecipanti si “caricano” per prepararsi alla lotta, subito dopo hanno una reazione diversa a seconda di chi ha vinto e chi ha perso. Il vincente generalmente continua ad avere un aumento del livello di testosterone, affinché sia in grado di mostrarsi potente e aggressivo nei confronti del resto del gruppo, e di essere …

lunedì 20 Ottobre 2008 - 3 Commenti

Negli USA, la uscente amministrazione repubblicana passerà alla storia sì, ma non per i motivi che alcune recenti adulazioni echeggiano: piuttosto – fra le altre cose – per aver segnato uno dei capitoli più discussi dell’evoluzione nel rapporto legale fra creatori e fruitori di contenuti protetti, alias Digital Millennium Copyright Act, per gli amici DMCA.
Proprio sulla campagna elettorale del candidato repubblicano si è riverberato uno degli aspetti più discussi del DMCA, ossia la possibilità per un detentore di diritti su un contenuto di richiedere l’immediata rimozione di quel contenuto …

venerdì 10 Ottobre 2008 - 9 Commenti

Un interessantissimo articolo su Read Write Web evidenzia come Google abbia cambiato per sempre, tra le tante cose, anche il modo di fare politica, riportando in primo piano l’elettore a discapito del rappresentante.
Durante il dibattito tra Sarah Palin e Joe Biden, i candidati alla Vicepresidenza degli Stati Uniti d’America, su Google sono stati ricercati temi e parole chiave trattati durante il dibattito.

mercoledì 24 Settembre 2008 - 7 Commenti

Da ieri è finalmente disponibile, esclusivamente e gratuitamente tramite download online, l’ultimo film di Michael Moore: Slacker Uprising.
Film documentario co-prodotto dallo stesso regista e distribuito free online (per adesso solo ai residenti di USA e Canada) oppure, ad un prezzo davvero irrisorio, meno di 10 euro (anche questo gratuito se richiesto da una scuola o da una università), è possibile acquistare la versione in DVD completa di extras e gadgets vari.

lunedì 15 Settembre 2008 - 11 Commenti

Negli Stati Uniti la campagna elettorale che si svolge su Internet avrà un peso rilevante sull’esito delle elezioni presidenziali, secondo alcuni sondaggi potrebbe essere addirittura decisiva, nel caso di un arrivo testa a testa, al fotofinish.
In Italia Internet è ancora una nicchia per smanettoni, la presenza dei nostri politici online è ancora scarsa, spesso embrionale, e solo in qualche raro caso, seriamente convinta dell’utilità del mezzo. Qualcuno però ci prova, così pochi giorni fa ho ricevuto una richiesta di amicizia tramite Facebook da un Onorevole che, confesso, non avevo mai …

venerdì 13 Giugno 2008 - 3 Commenti

La corsa alle presidenziali americane che si concluderà nel novembre 2008 ci ha ci ha consegnato 2 candidati dal volto nuovo: Barak Obama per i democratici e John McCain per i repubblicani.
Il senatore reduce del Vietnam si è dimostrato un conservatore sui generis, andando controcorrente rispetto al tradizionale bacino di voti.
Eppure, in merito al problema della privacy, particolarmente sentito nella tradizione anglo-americana, la posizione sembra ora in linea con quanto fatto dall’amministrazione Bush in questi anni. L’attentato alle Torri Gemelle è stato lo spartiacque che ha consentito, in nome della …

lunedì 17 Marzo 2008 - Commenta

Moveon.org ha indetto un contest per la realizzazione di un video di trenta secondi a favore di Obama, mettendo in palio ventimila dollari.
Nel 2004 la stessa organizzazione, che porta avanti proprie istanze raccogliendo gli interessi di piccoli privati, aveva proposto qualcosa di simile, ma allora l’intento fu quello di evidenziare le carenze della politica di George W. Bush, e le sue negative conseguenze.
Questa volta invece i trenta secondi dovrebbero elogiare il candidato. Ecco il video di presentazione del contest:

mercoledì 5 Marzo 2008 - Commenta

Raccogliere 10 domande poste dagli utenti della Rete, e girarle ai candidati premier per le elezioni del 13 aprile 2008. Questo il nocciolo del progetto di giornalismo partecipativo lanciato dal Il Sole 24 Ore.

Due i livelli di partecipazione disponibili:

ci si può limitare a votare la domanda che si ritiene più interessante, o più vicina alle proprie necessità di utente della Rete, contribuendo così a fare in modo che sia scelta tra le dieci che costituiranno l’intervista da sottoporre ai candidati.
oppure si può andare oltre e inviare un video alla testata, …

mercoledì 2 Gennaio 2008 - Commenta

Che i candidati alle presidenziali americane, e in generale i politici americani, fossero ben consapevoli delle potenzialità di Internet, non è certo cosa nuova. Tutti hanno una presenza online, diffondono video su YouTube e forniscono gadget vari per addobbare il proprio blog e supportare il candidato preferito.
Novità di queste presidenziali è però la creazione di veri e propri social networks pensati per aggregare le persone che supportano un determinato candidato. Il primo ad avere l’idea è stato Rudy Giuliani (R) seguito a ruota da Ron Paul (R).
Giuliani …