di  -  mercoledì 9 aprile 2008

comprare casaLa Domus Edile, ha deciso di riprodurre in Second Life una palazzina in costruzione destinata alla vendita, nella lottizzazione “Is Lois” vicino a Cagliari.

Questo progetto è uno dei primi esempi di Second Life applicato al settore dell’edilizia; realizzato da Lifezero.it per conto di Domus Edile, riproduce fedelmente una palazzina ad uso residenziale.

Normalmente le imprese edili vendono abitazioni (e il cliente le acquista) basandosi sul progetto cartaceo “classico”. Ora invece, grazie a Second Life, le si riproduce esattamente, dando la possibilità ad un potenziale acquirente di visitarle virtualmente prima dell’acquisto.

Il risultato è una rappresentazione interattiva molto verosimile dell’intera struttura messa in vendita, all’interno della quale l’utente è libero di muoversi, visitare tutti gli spazi, interagire con gli impianti, farsi un’idea delle diverse metrature, passare un po’ di tempo nella propria (forse) futura casa.

Un modo divertente e molto più efficace di un semplice foglio di carta per visitare il proprio appartamento, ancora non costruito, e rendersi conto di come potrà essere quando verrà realmente realizzato. Come dichiarato da Domus Edile: “I compratori interessati potranno avere sottomano in ogni momento da casa la ricostruzione del loro futuro appartamento, farsi aiutare dai nostri addetti, online, per sperimentare le diverse rese di piastrelle, pavimenti, arredi, tutto ciò nell’ottica dell’amore e dedizione per la soddisfazione dei nostri clienti”.

Il progetto è simile al precedente Cruccuris Resort: replica estremamente verosimile di un albergo sardo, realizzato sempre da LifeZero sfruttando le potenzialità di Second Life che vanno al di là delle classiche forme di comunicazione/promozione.

Ma chi è LifeZero?

Come si può leggere dal sito ufficiale: “LifeZero è un team di giovani professionisti che vi propone nuove e più intelligenti metodologie per affrontare gli stessi problemi di sempre”, inoltre: “Oggi chiunque si confronta con un’utenza sempre più alfabetizzata alle nuove tecnologie e sempre più esigente di nozioni particolareggiate.

I nostri servizi spaziano su tutti i campi dai più tradizionali come il web ai più attuali e di impatto come mondi virtuali e video”. Tutti i progetti vengono portati avanti sulle piattaforme di Second Life e Google Earth.

Link a Is Lois Virtuale in Second Life.

Presentazione di Domus Edile.

 

 

2 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Paganetor
     scrive: 

    manca la scritta “Pubbliredazionale” :-D

  • # 2
    Cla
     scrive: 

    Mi chiedo a cosa serve scomodare Second Life solo per rappresentare un semplice modello 3D…
    Non sarebbe meglio usare sketch-up o simili, cosi l’utente si puo’ anche modificare texture e spostare mobilio?

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.