di  -  mercoledì 7 maggio 2008

gmapsGoogle Street View è un servizio attivo da tempo in Google Maps che consente, nelle aree coperte, di vedere foto della strada “ad altezza uomo”, spesso più utili della mappa satellitare dall’alto.

Da poco, però, Street View si è arricchito di una nuova funzione che consente di vedere l’intero itinerario da compiere, sfruttando le foto in archivio.

Questo video descrive meglio di tante parole l’utilità di questo servizio, che ci permette di vedere ciò che realmente incontreremo quando saremo sul posto.

Certo, oggi tutti (o quasi) hanno un navigatore GPS in auto che rende questo servizio poco interessante per l’automobilista, ma può essere invece di grande aiuto per percorsi a piedi.

Quest’estate ricordo di aver usato Street View per identificare in modo chiaro l’albergo nel quale avrei alloggiato, in modo da poterlo riconoscere anche nel caso in cui i numeri civici fossero stati poco chiari. Il nuovo servizio estende questa utilità all’intero itinerario, potendo così valutare la sicurezza della zona o memorizzare alcuni punti di riferimento utili una volta che ci si troverà fisicamente sul posto.

Se poi si pensa che a breve tutti questi servizi saranno portati anche su Mobile, come peraltro già oggi accade per una versione ridotta di Google Maps, allora ci è chiaro il quadro che ci aspetta nei prossimi anni: un Internet pervasivo che ci assiste semplificandoci molti compiti quotidiani.

Forse già oggi non ha più senso fare distinzioni tra online e offline, confrontare il mondo fisico con quello online è a mio avviso ormai un errore. I due “mondi” sono ormai parte l’uno dell’altro, che lo si voglia o no.

2 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Giuliano
     scrive: 

    io uso Google Maps per muovermi anche nella mia città ed è molto più intuitivo di una cartina stradale

  • # 2
    Google Street View: l’Europa, la privacy e un cavallo - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] Google Street View può essere allo stesso tempo sia uno strumento molto utile, sia un incubo orribile; per quelle persone prive di senso dell’orientamento, poter vedere nitidamente il luogo di destinazione ancor prima di uscire di casa sarà utilissimo. Per altri invece, la possibilità di essere fotografati per la strada in qualsiasi momento della giornata, rappresenta una minaccia. […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.