riconoscimento-vocale
mercoledì 22 Maggio 2013 - 7 Commenti
I limiti delle interfacce vocali in italiano

Riguardando la presentazione di Xbox One, una parte della quale era dedicata proprio alla capacità del dispositivo di reagire ai comandi vocali, mi sono messo a riflettere sul tema dell’interfacciamento vocale nella mia lingua madre, l’italiano.
È un tema che mi è caro fin dal tempo in cui, armato di interesse “scientifico” e dal pretesto di essere più produttivo nella redazione dei miei appunti di studio, acquistai Dragon Dictation per PC IBM VoiceType per Windows 9X – era la metà degli anni ’90 – e lo testai per una mezz’ora, tempo …

giovedì 12 Giugno 2008 - 8 Commenti

Il famigerato robot Asimo è stato dotato una serie di 8 microfoni disposti intorno alla testa che gli permettono di distinguere e comprendere le voci di tre persone differenti che parlano nello stesso momento.
Il risultato è che al momento Asimo può fare da giudice in una partita a “sasso, carta e forbice” disputata all’unisono. Un po’ poco, è vero, ma la scienza inizia quasi sempre a piccoli passi…

venerdì 21 Dicembre 2007 - 6 Commenti

Un classico problema della fantascienza di tutti i tempi è quello delle comunicazioni tra civiltà diverse. Ma anche semplicemente tra lingue della stessa civiltà. Tralasciando esempi fantasiosi come il Pesce di Babele di Douglas Adams , il traduttore simultaneo è stato il sogno di tanti scrittori per anni, ma anche quello di scienziati e delegati politici in giro per il mondo che devono affidare a terzi la comprensione di concetti spesso importanti per migliaia di altre persone.
Fondamentalmente un traduttore simultaneo ha bisogno di 3 cose: un enorme dizionario dei termini …