moda
lunedì 21 Luglio 2008 - 12 Commenti

Una corte francese ha condannato eBay a versare ben 38 milioni di euro a Louis Vuitton, la nota casa di moda francese i cui prodotti falsificati erano in vendita, assieme a quelli di tante altre marche, sul noto sito d’aste.
eBay è stata più volte accusata di ospitare aste illegali sul proprio sito, ma la società americana aveva sempre furbescamente risposto di essere solo una piattaforma e di non rispondere del contenuto delle aste.