lotus
venerdì 29 Aprile 2011 - 7 Commenti
Lotus Development Corporation, l’era Windows e la scelta di OS/2

Eccoci al terzo appuntamento con la storia di Lotus.
L’era Windows e la scelta di OS/2
Come tutte le altre software house, Lotus non può esimersi dal prendere atto che Windows con la versione 3.0 (1990) ha ormai tracciato la strada per il futuro degli ambienti a finestre, nonché per la realizzazione di nuove tipologie di applicazioni e nuove modalità di interazione basate, prima di tutto, sul mouse.
In realtà Lotus aveva già la realizzato software in grado di utilizzare al meglio tali tecnologie, utilizzando, però, la piattaforma NeXT su cui era stato realizzato …

venerdì 22 Aprile 2011 - 4 Commenti
Lotus Development Corporation, l’espansione

Continuiamo con questo secondo post il viaggio alla scoperta di Lotus iniziato la scorsa settimana (Lotus Development Corporation, dalle origini a 1-2-3).
L’Espansione
Nel giro di alcuni anni Lotus diventa il punto di riferimento per il settore dei fogli elettronici, ottenendo una grande disponibilità economica che permette a Kapor e soci di pianificare lo sviluppo di nuove applicazioni, in particolare Lotus Symphony e Lotus Jazz (alias Symphony for Mac), il primo dei quali lasciato in eredità da Sachs.
Symphony è una suite per l’ufficio molto snella, interamente caricabile in memoria e in grado …

venerdì 15 Aprile 2011 - 13 Commenti
Lotus Development Corporation, dalle origini a 1-2-3

Probabilmente tutti, anche chi si è avvicinato al mondo dell’informatica di recente, avranno sentito parlare di Lotus, una delle software house che più hanno segnato l’evoluzione dell’informatica.
Oggi Lotus è la divisione software di IBM ed ha ben poco di quella che era la gloriosa società fondata nel 1982 da Mitch Kapor e Jonathan Sachs con il sostegno finanziario della Sevin Rosen Funds. Il nome “Lotus” fu scelto da Kapor con riferimento alla posizione yoga “The Lotus Position” (anche nota come Padmasana), disciplina di cui era gran cultore.
Mitch Kapor
Entrambi i fondatori …

venerdì 15 Ottobre 2010 - 9 Commenti
Retro-link: una breve storia dello spreadsheet

Come abbiamo sostenuto a proposito di Visicalc, il foglio di calcolo ha rappresentato in un certo senso il primo motore della rivoluzione informatica degli anni ’80, quella che ha trasformato il computer da passatempo per ingegneri o programmatori di mainframe, a oggetto di uso quotidiano per fasce di pubblico sempre più ampie.
Quella del foglio di calcolo è una rivoluzione partita dal mercato delle aziende, che da prestissimo lo hanno messo all’opera per accelerare i processi decisionali. Grazie alla capacità dello spreadsheet di manipolare complesse matrici di dati interrelati, da un …