lifelogging
mercoledì 23 Gennaio 2008 - Commenta

Il 2007 è stato sicuramente l’anno della piena consacrazione e diffusione “di massa” (parlando di popolazione che già accede ad internet) dei social netwotking sites e, più in generale, di vari servizi web che mettono in relazione più utenti tra loro.
Ormai è quindi comune avere molti siti “sociali” cui si partecipa attivamente, ad esempio un profilo su Facebook, foto su Flickr, video su YouTube, microblog su Twitter, segnalibri su Delicious e così via. A chiudere il cerchio magari abbiamo pure un blog, che di fatto si sta trasformando da web-log …