ghost
venerdì 14 Dicembre 2007 - 11 Commenti

Da sempre siamo abituati ad associare il sistema operativo al computer, per cui ad un sistema operativo facciamo corrispondere una specifica macchina fisica. Da qualche tempo, invece, si inizia a parlare di sistemi operativi virtuali online.Si tratta di soluzioni di virtualizzazione che dedicano all’utente una porzione di risorse mettendogli a disposizione un sistema operativo e dei programmi, per ora con funzioni abbastanza basiche, che saranno accessibili semplicemente dal browser internet. Ciò significa che è possibile accedere a questo sistema e relativi programmi da qualsiasi computer connesso ad internet.