divx
giovedì 30 Aprile 2009 - 20 Commenti

La storia del codec DivX è una di quelle classiche che ha fatto sognare tanti appassionati del mondo dell’informatica: da un lato abbiamo un colosso monopolista, Microsoft, che lavorava al suo codec Mpeg 4 (all’epoca Windows Media Video 3) ed al suo formato proprietario ASF; dall’altro troviamo Jerome Rota, un ingegnere francese che, deluso dal formato ASF, decide di effettuarne, con l’aiuto dell’hacker tedesco Max Morice, il reverse engineering ed estrarne il codice sorgente.
Dopo appena una settimana di lavoro il codice sorgente era già nelle loro mani, mentre qualche mese …