Archivio
lunedì 16 marzo 2009 - 40 Commenti

Alcuni fisici italiani dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) (F. Cianfarani, G. Montani, in Physical Review Letters ) dell’univeristà di Roma hanno voluto dire la loro su una delle più interessanti teorie sull’origine e spiegazione dell’Universo come lo conosciamo, pubblicando un articolo estremamente innovativo proprio all’inizio del mese di Marzo.
Ma cominciamo dall’inizio… Come ricorderete da un precedente post della mia rubrica, si sta ancora cercando conferma per quella che è la teoria di base per spiegare la materia che ci circonda: il Modello Standard.
Nonostante questa ricerca, sappiamo già ancora …

lunedì 9 marzo 2009 - 14 Commenti

In questa nuova puntata della sua rubrica settimanale, Eleonora Presani ci racconta un altro pezzetto del suo affascinante lavoro nel campo delle astroparticelle, citando tra l’altro un esperimento cui partecipa, nominato fra i Top 7 al mondo da Science Daily [ndr].
… dovremo cominciare a fare della scienza con ciò che sta fuori!
Qualche settimana fa ho scritto un post sugli scopi scientifici dell’LHC (Large Hadron Collider) al CERN. Come avevo anticipato, i quattro esperimenti dell’LHC risponderanno probabilmente a molte domande, ma ne riapriranno altrettante.
A quel punto si potrà ricominciare e costruire …

lunedì 2 marzo 2009 - 179 Commenti

Il 24 Febbraio scorso l’Italia ha firmato un accordo con la Francia per collaborare con la società energetica francese (EDF ) con la costruzione di 4 centrali nucleari di tipo EPR (European Pressurized Reactor) sul territorio italiano, a partire dall’anno 2020. Lo scopo di questo progetto è di produrre fino al 25% del fabbisogno energetico del paese tramite questa risorsa, riducendo così l’utilizzo di carburante di origine chimica.
Ho sempre pensato che l’unica carta che poteva giocarsi l’Italia per rimettersi in carreggiata sul piano energetico, fosse quella di investire pesantemente sulla …

lunedì 23 febbraio 2009 - 13 Commenti

Dopo aver inviato la prima sonda sulla Luna, l’uomo ha intrapreso centinaia di missioni spaziali, molte delle quali hanno raggiunto i limiti del Sistema Solare.
Uno dei più grandi limiti che dobbiamo affrontare quando si tratta di organizzare una missione spaziale è, come ormai succede anche sulla Terra, il carburante.
Attualmente il 95% del peso di una navetta spaziale è costituito dal carburante, sempre di origine chimica.Le agenzia spaziali internazionali, e diverse compagnie private, sognano di risolvere questo problema e di limitare la “zavorra” del serbatoio.
Ci sono state diverse proposte per realizzare …

lunedì 16 febbraio 2009 - 7 Commenti

 L’importanza della luce nella vita dell’uomo è una cosa nota da sempre, basti vedere la cura con cui le diverse culture hanno studiato come costruire le finestre a seconda della locazione geografica e della luce ambientale. Spesso però, nella società moderna si tende a dimenticarne l’importanza, dando per scontato che possiamo controllare la luce attraverso l’uso dell’elettricità. Controllare però è una parola grossa, e non sempre abbiamo così tanto controllo. La Philips ha deciso di continuare la sua tradizione di “portatrice di luce” e dopo aver inventato la lampadina …