Archivio
martedì 1 dicembre 2009 - 17 Commenti
Fotografia, fantasia o tecnica?

La fotografia è, fin dalla sua nascita, una fonte continua di discussioni. Furono in molti i pittori dell’epoca a veder minacciata la propria posizione, soprattutto per quelli che facevano del ritratto la loro principale attività. Facendo un balzo in avanti di oltre 150 anni, la situazione è fondamentalmente più chiara, almeno per i pittori.
La loro arte non è morta e convive benissimo con la fotografia, occupando un settore definito in tutto quel prodotto dell’attività umana mosso dalla creatività. E la fotografia? Con l’evoluzione tecnica e l’avvento del digitale le cose …

martedì 20 ottobre 2009 - 26 Commenti

Analizzare le prestazioni di alcune componenti informatiche significa scendere ad un compromesso, prima di tutto con sé stessi. L’oggettività numerica si scontra con la percezione dei reali benefici apportati dal prodotto di turno, e quando parlo di compromesso mi riferisco alla stesura delle conclusioni, laddove si viene chiamati all’ingrato compito di giudicare, mediando fra due precise percezioni.
Personalmente mi sono sempre trovato nella condizione di cercare la migliore metodologia possibile, traducendo in un numero, o più numeri, il frutto di ore di lavoro, senza subire condizionamenti esterni di alcun tipo. I …

giovedì 2 ottobre 2008 - 23 Commenti

Organismo Geneticamente Modificato. Basta un acronimo di tre lettere per far nascere una fazione, quella dei contrari, armati di certezze, paure e convinzioni, tirate addosso nel momento del bisogno all’interlocutore che la pensa diversamente. La connotazione attuale dell’acronimo OGM, è inutile negarlo, è a tinte fosche. OGM è visto come qualcosa di assolutamente negativo, da evitare o da scongiurare a mezzo di leggi Comunitarie e Nazionali, per salvaguardare il bene comune, un territorio in stile pubblicità Valle Degli Orti su cui incombe questa lugubre minaccia, come se fosse la mano …

venerdì 29 agosto 2008 - 15 Commenti

Torno da poco da un viaggio negli Stati Uniti, un Paese dai molti pregi e difetti, nonché dalle mille contraddizioni. Se da una parte è possibile assistere ad una diffusione della tecnologia davvero capillare, almeno nelle zone urbane, dall’altra non si possono notare certe incongruenze di fondo, che ti fanno tornare nel tuo Paese con l’idea che in fondo non siamo poi messi così male.
Nel corso del recente IDF, Intel Developer Forum, si sono sprecati fiumi di parole per sottolineare l’impegno di ogni azienda attiva nel settore informatico e di …