di  -  venerdì 12 ottobre 2007

Forse non tutti sanno che Microsoft mette da tempo a disposizione una serie nutrita di risorse dedicate al mondo della PMI. Sul sito di Microsoft Italia troviamo infatti due interessanti portali, utili per chi opera all’interno di una PMI e si scontra con i tradizionali problemi legati a questo mondo:


Il Portale per le PMI è un sito nel quale Microsoft fornisce utili risorse per le aziende, modelli per Office di documenti frequentemente utilizzati in ufficio, scadenziari fiscali, notizie e approfondimenti. Si tratta quindi di un portale che pur essendo impostato nell’ottica di pubblicizzare i prodotti Micorosft, si estende anche a fornire informazioni e notizie che talvolta esulano dal mondo dell’informatica.

Si tratta secondo me di una utile risorsa dalla quale la PMI può trarre interessanti spunti. Soprattutto la sezione modelli per Office è davvero utile e consente di realizzare in pochissimo tempo, documenti dall’aspetto professionale o fare calcoli di imposta con forumule già preimpostate in modelli Excel.

Bussola d’Impresa è invece un servizio diverso, prettamente legato alla promozione dei software Microsoft. Un occhio di riguardo è quindi dato ai programmi e sistemi operativi Microsoft che possono essere utile ad una PMI. Troviamo una serie di video e altri contenuti multimediali che spiegano, in un linguaggio per non addetti ai lavori, come usare le più recenti tecnologie, anche in ambienti di ridotte dimensioni. Nella PMI, infatti, non c’è solitamente un dipartimento aziendale che si occupa delle tecnologie in azienda: bisogna quindi saper parlare a persone comuni, perchè saranno queste a decidere se e cosa comprare per la propria azienda.

Bussola d’Impresa mira proprio a orientare l’imprenditore nella comprensione del complesso mondo delle nuove tecnologie e software per l’ufficio. Ormai il livello di complessità è tale che un non esperto potrebbe perdersi tra le tante (troppe?) offerte presenti sul mercato. Nel sito troviamo borchure, sintetiche presentazioni, demo e software di prova che consentono di farsi un quadro completo con semplicità.

Si tratta, ovviamente, di risorse provenienti da una società privata che mira, evidentemente, ad attirare attenzione ed interesse verso i propri prodotti quindi, occorre usare la giusta prudenza e tenere sempre vivo lo spirito critico, soprattutto quando si leggono recensioni o articoli su software della casa di Redmond. Con queste premesse, possono essere risorse davvero utili.

1 Commento »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Maruzziello
     scrive: 

    Molto utili i link che hai indicato. Ho fatto un giro sui portali e ce ne sono parecchi che potrebbero servirmi in azienda. Il vero problema è che per la maggior parte di quei modelli (tra l’altro alcuni fondamentali) c’è un controllo ActiveX che verifica l’autenticità della copia di WORD (o di EXCEL o POWERPOINT, dipende dal modello) installata nel sistema. Un bel problema quando (come me) l’unica suite di produttività installata è OpenOffice!. Ho già mandato una mail con dei commenti ma non credo troverà risposta. Peccato.

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.