xerox
lunedì 18 Febbraio 2008 - 1 Commento

Forse non lo sapevate, ma già nel 2005 la Electronic Frontier Foundation (EFF) scoprì che tutti i modelli Xerox DocuColor (40-80ppm), imprimono sui fogli stampati un watermark non visibile all’occhio umano, nemmeno con ingrandimento, in cui sono riportati tra l’altro il modello della stampante, la configurazione, il numero di serie e la data in cui il documento è stato stampato.
Questo piccolo watermark, una griglia 15 per 8 stampata con una tonalità molto chiara di giallo e visibile solo con una luce a LED blu, ha inizialmente incontrato …