verizon
mercoledì 19 Marzo 2008 - 11 Commenti

Sta facendo molto parlare la nuova tecnologia proposta da Pando Networks che, su richiesta dell’operatore Verizon, ha sviluppato un nuovo software di condivisione capace di aumentare fino al 60% la velocità di scambio dati su reti P2P.
Questo miglioramento è dovuto al fatto che il software privilegia gli utenti Verizon fisicamente più vicini, aumentando sensibilmente le prestazioni perché i dati devono passare per molti meno nodi.