radioastronomia
giovedì 28 Luglio 2011 - 11 Commenti
Come il nuovo radio telescopio può aiutare l’Africa

Il nuovo radiotelescopio SKA (Squared Kilometre Array), è un progetto internazionale, che coinvolge 67 organizzazioni in 20 diverse nazioni, tra cui l’Australia, la Cina, l’Italia, la Francia, la Gran Bretagna, i Paesi Bassi, la Nuova Zelanda, la Germania e il Sud Africa. Il progetto è veramente ambizioso: coprire migliaia di metri quadrati di superficie con
radio-antenne per osservare l’Universo nei suoi aspetti più nascosti. Per coprire una fetta consistente di cielo, il radiotelescopio dovrà estendersi in una considerevole superficie. Due possibili luoghi sono attualmente presi in considerazione: l’Australia e il Sud …