paleoinformatica
giovedì 17 Luglio 2008 - 21 Commenti

Gli intenditori, quelli veri, sanno che nella storia del PC una sola tastiera ha lasciato un segno indelebile: parliamo della Model M, che equipaggiava i PC AT della IBM e la successiva serie PS/2. Un capolavoro tecnologico che sta alle moderne tastiere gommosette da 5 euro come i Doors stanno ai Village People.
Non mi dilungherò sui dettagli tecnici della tastiera – per i quali rinvio a Wikipedia – che nasce da un progetto IBM dato in licenza a Lexmark, Unicomp e Chicony per la produzione: basta dire click …

sabato 13 Ottobre 2007 - 5 Commenti

Eppure si sente dire che la PA si stia sensibilizzando da tempo al problema dell’informatizzazione.
Si sente dire che in quel tal comune o in quella tal ASL sono partiti esperimenti informatico/elettronici con nomi a volte buffe tipo “la cyber-cartella medica” o “il medico virtuale che visita via PC”.
E non è finita !! Si legge sui giornali di quel tal ente che si vuole lanciare nell’open source, che vuole adottare nuovi sistemi operativi più o meno gratuiti, il tutto per snellire le procedure ed abbassare l’impatto costi per la comunità.
Ah, quante …