odf
mercoledì 12 Maggio 2010 - 37 Commenti
Quanto è interoperabile ODF?

In un precedente articolo in cui riportavo delle riflessioni su una notizia riguardante il plugin ODF di Oracle per Microsoft Office, è stata sollevata da un lettore (commento #13) la presunta mancanza di (piena) aderenza allo standard da parte del filtro di importazione realizzato da quest’ultima per la versione 2007 del suo noto pacchetto.
Si tratta di un’accusa che circola da tempo nei confronti della casa di Redmond, che a questo punto merita di essere analizzata e sviscerata alla luce del draft ufficiale dell’ODF (che trovate qui) e delle critiche che …

mercoledì 28 Aprile 2010 - 53 Commenti
Oracle riaccende la guerra dei formati

Che la politica di Oracle sia decisamente diversa da quella di Sun, penso sia fuori discussione e ormai l’avranno capito tutti. D’altra parte da un’azienda votata al lucro cosa ci si dovrebbe aspettare, se non pensare principalmente ai propri interessi e, di conseguenza, a quelli degli azionisti?
Non sorprende, pertanto, l’ultima mossa della casa di Redwood, la quale sta cercando di capitalizzare in tutti i modi l’acquisizione dell’ex colosso di Santa Clara con operazioni che, a seconda di come le si veda, possono far storcere il naso o imprimere un ilare …

giovedì 19 Giugno 2008 - 5 Commenti

Un gruppo inglese di utenti Unix, lo UKUUG, ad Aprile scorso ha annunciato di volersi opporre fermamente alla British Standards Institutions relativamente al proprio parere favorevole per l’approvazione di OOXML come standard ISO.
L’azione intrapresa dal gruppo di barbuti sacerdoti della linea di comando sembra piuttosto seria: hanno portato il BSI davanti alla High Court d’oltremanica (un’articolazione della Suprema Corte d’Inghilterra e Galles), attaccando fortemente la superficialità del parere positivo, presa, a quanto riporta lo stesso UKUUG, contro il parere della commissione tecnica nominata all’uopo.
La novità di questi giorni, riportata da …

venerdì 4 Aprile 2008 - 7 Commenti

Per i più attenti, la standardizzazione ISO del formato OOXML non è giunta come un fulmine a ciel sereno. Rappresenta tuttavia un momento fondamentale nella strategia della divisione Office di Microsoft, che nel medio/lungo periodo mostrerà i suoi benefici nei termini del sostanziale perdurare della situazione attuale, con Office e i suoi formati leader indiscussi.
Fino ad oggi è stata la diffusione maggioritaria della suite Office di Microsoft a rendere i relativi formati uno standard fra le aziende e le PA di tutto il mondo. La sempre più pressante richiesta, particolarmente …