killerinstinct
giovedì 12 Febbraio 2009 - 28 Commenti

Il 1994 è stato uno degli anni forse più importanti nella storia dei videogiochi. Fece la sua comparsa la Playstation che come sappiamo cambiò il rapporto di forze in campo (prima di allora piuttosto fossilizzato nello scontro Sega-Nintendo), Donkey Kong Country “alzò l’asticella” per quanto riguarda le console a 16 bit ed in generale si sentiva che il fronte delle nuove piattaforme avrebbe offerto un’esperienza di gioco diversa da quella a cui eravamo abituati.
Sul fronte coin-op non si stava certo a guardare: proseguiva la marcia inarrestabile del Neo Geo, Daytona conquistava …