gamegear
giovedì 24 Giugno 2010 - 2 Commenti
L’atmosfera dark del guerriero Chakan

Ieri mi stavo scervellando per voi e nel pescare nel calderone della memoria ho recuperato un gioco passato un po’ inosservato ma a suo tempo interessante.
Mi sono ricordato, in particolare, di averlo visto negli spot del Game Gear con qualche estratto di gameplay mescolato ad altri nei tipici collage commerciali dell’epoca.
Abbiamo già affrontato il passato non troppo fortunoso della console SEGA. Eppure, le potenzialità tecniche c’erano tutte: lo schermo a colori, la potenza computazionale.
Come per l’Atari Lynx probabilmente nemmeno il mercato era pronto ad affrontare la tipologia di console portatili …

giovedì 5 Febbraio 2009 - 22 Commenti

In questi mesi ci siamo occupati, tra le altre cose, dei flop che hanno caratterizzato l’industry in particolar modo durante il decennio tra la fine degli anni ’80 e gli anni ’90. Nella pletora di console uscite in quel periodo abbiamo fatto riferimento anche all’Atari Lynx protagonista senza successo di un’avvincente lotta  (quel poco che è durata) nel segmento handheld cosiddetto o “portatile” come siamo soliti tradurre il termine anglosassone.
Ma anche la Sega, che era insieme a Nintendo la vera dominatrice del mercato, decise di non poter restare a guardare e così …

giovedì 4 Dicembre 2008 - 11 Commenti

Continuiamo, nel nostro appuntamento settimanale, a parlare di device portatili.
Questa volta è il turno di un prodotto quasi sconosciuto ai nostri occhi “europei”, il PC Engine GT.
NEC, con la collaborazione di Hudson Soft (software house molto famosa in Giappone e che ci ha fatto divertire con Bomberman), era entrata nel mercato nipponico nel 1987 rilasciando il PC-Engine e inaugurando lo scontro tra console di quarta generazione.