Chuck Yeager
lunedì 8 Aprile 2013 - 5 Commenti
Dal volo supersonico al volo ipersonico – “Sulla soglia dello Spazio”

Terminata la “carrellata storica” di velivoli più o meno famosi dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, oggi ci riagganciamo al primo post con il quale tutta la serie sul volo supersonico ha avuto inizio, e faremo un salto (in senso letterale riferito alla velocità) notevole andando a scoprire meglio il programma dei velivoli X (del quale abbiamo già incontrato alcuni esponenti) ed in particolare della naturale evoluzione del Bell X-1 pilotato nel 1950 da Charles “Chuck” Yeager.
TRA AERONAUTICA ED ASTRONAUTICA – AUMENTA QUOTA E VELOCITÀ
“Il programma Bell X-1 si …

lunedì 26 Novembre 2012 - 15 Commenti
Volo supersonico tra interessi militari e civili – gli Anni ’50

Dopo l’interesse suscitato dal precedente post è stata evidente la necessità di modificare il seguito della serie rinviando il volo ipersonico (già annunciato in precedenza) successivamente ad ulteriori post sull’evoluzione della tecnologia aeronautica, che approfondiremo con dei post che evidenzino almeno i tratti salienti di tale evoluzione, decennio per decennio fino ai giorni nostri, il tutto tra aeronautica militare e civile.
DA MACH1 A MACH2 TRA RECORD ED INTERESSI MILITARI
Le imprese precedentemente evidenziate di “Chuck” Yeager e non solo permisero alla tecnologia aeronautica di svilupparsi in maniera rilevante verso il raggiungimento …

lunedì 19 Novembre 2012 - 26 Commenti
Dall’elica a Mach1 – gli albori del volo supersonico

Questo post si inserisce in una serie che vuole trarre spunto dal post presentato la scorsa settimana, riguardante il lancio in caduta libera ad oltre Mach1 effettuato da Felix Baumgartner, per discutere insieme di alcune ricerche che stanno venendo portate avanti dalla NASA riguardo il volo in condizioni ipersoniche, ma prima di affrontare in dettaglio tale argomento facciamo alcuni passi indietro…
UN PERSONAGGIO PARTICOLARE PER UN OBIETTIVO PARTICOLARE
La propulsione aerea, fino alla seconda guerra mondiale compresa, era sostanzialmente circoscritta all’impiego di eliche azionate da motori alternativi, ovvero dei classici motori a …