sicurezza-informatica
mercoledì 23 Giugno 2010 - 85 Commenti
TCPA: il mezzo che dà fastidio a priori

L’argomento DRM, di cui abbiamo parlato diverse volte, è abbastanza controverso: da una parte c’è chi lo supporta perché lo vede come una forma di tutela degli investimenti fatti da software house e/o fornitori di contenuti, mentre dall’altra ci sono i consumatori che lo ritengono un intralcio (“ho già pagato, perché devi ancora infastidirmi?”); in mezzo opinioni variegate, comprese quelle del tutto illegittime (degli scrocconi).
Parlando di qualcosa che risulta in parte in relazione con esso, il tristemente famoso TCPA, le reazioni sono, invece, per lo più sbilanciate verso la crocifissione …

lunedì 7 Dicembre 2009 - 26 Commenti
Hackers da 9 milioni di dollari in 12 ore

Qualche anno fa, durante un lungo viaggio in treno, ho avuto modo di parlare con una ragazza, dottorata in matematica, che lavorava per una banca come esperta di sicurezza informatica, in particolare per quanto rigurarda le carte di credito.
L’argomento mi incuriosiva molto, per cui è stato piacevole chiacchierare per qualche ora con questa ragazza.
Ciò che mi stupì immediatamente fu la sua rassegnazione al fatto che le carte di credito sono molto facilmente craccabili. All’epoca si stava cominciando a diffondere la possibilità di fare acquisti tramite la rete, e molte delle …