relatività
lunedì 26 Settembre 2011 - 87 Commenti
Quei neutrini che non si fanno aspettare

Ormai se ne è parlato per giorni e la notizia ha raggiunto le prime pagine di tutti i giornali. Vorrei però approfittare di quest spazio per dire anch’io la mia sull’argomento, soprattutto cercando di mantenere un tono più razionale di quanto (come secondo me troppo spesso accade), molti giornali fanno.
Inizio con un commento più mondano, che però non riesco a trattenermi dal fare. Mi riferisco ovviamente al comunicato della ministra Gelmini, ma non necessariamente al suo svarione sul tunnel.
Quello è chiaramente un sintomo non solo di ignoranza, ma anche una …

mercoledì 26 Gennaio 2011 - 12 Commenti
Perché le banche odieranno Einstein – Seconda Parte

Nella scorsa puntata eravamo saltati a bordo della nostra DeLorean verso l’anno 2091 per indagare sul futuro degli OTP. Vediamo cosa abbiamo scoperto…
Anno 2091

“Oggi, 18 gennaio 2091, è un grande giorno per l’umanità!”, afferma nel suo discorso d’apertura il CEO di MaxwellAIR, la più grande multinazionale di trasporti del mondo. “[…] Il treno spaziale iperveloce è realtà e grazie alla nostra tecnologia da oggi in poi, ognuno di voi, potrà viaggiare verso qualsiasi destinazione del pianeta Terra, della Luna e di Marte a ben un terzo della velocità della …

giovedì 20 Gennaio 2011 - 22 Commenti
Perché le banche odieranno Einstein – Prima Parte

Sono certo che se siete arrivati su questa pagina, è perché vi ha incuriosito il titolo dell’articolo. Vi sarete chiesti cosa mai possa c’entrare Einstein con una banca, ma ancor di più perché mai dovrebbero odiarlo!

Nato ad Ulm nel 1879, Einstein fu autore, nella prima e nella seconda decade del 1900, di due teorie che sconvolsero il mondo scientifico: la teoria della relatività ristretta ed in seguito la teoria della relatività generale.
Lungi dallo sconvolgere le abitudini di vita della gente comune, ci sono aspetti insospettabilmente interconnessi tra le equazioni del genio Tedesco …

lunedì 18 Ottobre 2010 - 58 Commenti
La giovinezza si trova al piano terra: nuove applicazioni alla Relatività di Einstein

Tutti abbiamo sentito parlare almeno una volta delle famose teorie di Einstein dette della Relatività.
Si è sempre abituati a pensare, però, che queste teorie siano applicate all’intero Universo, ma su scale molto diverse rispetto a quelle in cui viviamo noi. Questa è, in realtà, una delle principali ragioni per cui queste teorie sono così difficili da comprendere: è quasi impossibile visualizzarne gli effetti nel mondo di tutti i giorni.
Seppure gli effetti siano del tutto impercettibili per i sensi umani, abbiamo però a disposizione strumenti così precisi da poter misurare le …