ict
giovedì 27 Settembre 2007 - Commenta

Lo sapevate che qualche giorno fa è stato il “Programmers Day“, il “giorno del programmatore”?
Colui che si districa tra infinite righe di codice, librerie, ed ha come migliore amico il PC, il suo fedele monitor ed il mouse andrebbe “festeggiato” più spesso. C’è uno stereotipo diffuso tra gli addetti ai lavori del mondo ICT che questa figura professionale non sia a perfetta conoscenza delle tecnologiee ed i sistemi con i quali lavora, che si occupi soltanto del lato “informatico” del suo mestiere. Un eterna lotta tra elettronici ed informatici dunque: …