Dark Matter
martedì 15 Novembre 2011 - 4 Commenti
ESA Cosmic Vision: come l’Europa vede lo spazio

Fare scienza è come qualsiasi altra attività umana: richiede determinazione, organizzazione supporto economico e sociale. I singoli scienziati danno il massimo per produrre i migliori risultati possibili, ma al giorno d’oggi questo può non essere sufficiente se non è accompagnato dal supporto di grandi organizzazioni internazionali.
Quello che non sappiamo della natura è tantissimo e per riuscire a comprendere quello che ancora non comprendiamo dobbiamo procedere con razionalità. I tempi della mela di Newton sono andati e, forse, non sono mai esistiti: il colpo di genio può esistere, ma è inutile …