6502
lunedì 20 Giugno 2011 - 28 Commenti
Dentro i Sistemi Operativi – il KERNAL di Commodore

Nel precedente articolo abbiamo introdotto il Debug Monitor e abbiamo accennato alle funzioni base che dovrebbe avere un sistema operativo minimale, per consentire l’esecuzione di semplici programmi sulla macchina.
Ad essere precisi, su questo genere di macchine non è indispensabile un vero Sistema Operativo, ma torna molto utile avere a disposizione delle funzioni generiche che siano quanto più possibile indipendenti dalla piattaforma. L’indipendenza dalla piattaforma consente, teoricamente, di riutilizzare lo stesso codice su macchine diverse purché queste dispongano di un livello di astrazione compatibile.
In questa ottica di astrazione, parola chiave di …

mercoledì 28 Gennaio 2009 - 6 Commenti

Molti hanno sicuramente conosciuto e magari avuto il piacere di giocare con una delle console che ha dato lustro alla storia dei videogiochi. Il SuperNintendo (o SNES) di Nintendo, infatti, conserva ancora un posto d’onore nel cuore degli appassionati, perché ha saputo regalare capolavori, ma soprattutto tantissime ore liete e di grande divertimento. In una parola: emozioni.
Di questa console all’epoca non si sapeva molto, tranne che avesse una grafica “pazzesca”, un audio di pari livello, e giochi come Street Fighter II e The Magical Quest erano lì a testimoniarlo.
Della CPU …

mercoledì 26 Novembre 2008 - 17 Commenti

Una domanda, questa, che ha tenuto banco (soprattutto gli animi accesi) nella prima metà degli anni ’80, quando a dominare il mercato degli home computer erano il Commodore 64 e il Sinclair ZX Spectrum, che montavano il primo e il secondo rispettivamente.
Le differenze in termini di frequenza di clock potrebbero indurre facilmente a una “evidentissima” conclusione. D’altra parte entrambi sono CISC, entrambi sono a processori a 8 bit, e il secondo ha un clock del 250% superiore. Se ci fermassimo qui, però, ricadremmo nel classico mito dei Mhz (che tratteremo …