di  -  venerdì 17 aprile 2009

 Zune Logo

Nonostante i numeri di unità vendute per il lettore portatile Apple siano strepitosi, a Redmond non hanno mai smesso di credere in Zune e nella possibilità di lottare ad armi pari anche su questo fronte.

Perseguendo la stessa strategia di Jobs e soci ormai da mesi si vocifera la presentazione di un cellulare marchiato Microsoft dotato di touchscreen e con spiccate funzioni multimediali alla stregua dell’iPhone.
I rumor erano stati messi definitivamente a tacere, o almeno così si pensava, durante il GSMA, appuntamento fisso per gli operatori mobili di tutto il mondo ospitati, come ogni anno, per quattro giorni a Barcellona.

Pochi giorni fa però trapela un’importante indiscrezione: tre compagnie specializzate nell’advertising sono al vaglio della società fondata da Bill Gates sono  per lanciare una nuova campagna pubblicitaria del nuovo progetto con nome in codice “Pink” (&Purple).
Le ipotesi più accreditate sono quelle di un software sviluppato sulla base della piattaforma Windows Mobile ed orientato al multimedia (come nelle parole di Ballmer ad inizio ottobre) oppure proprio di un telefono marchiato Microsoft e prodotto da HTC i cui rapporti di collaborazione sono diventati molto stretti ormai da un paio d’anni.

Se queste possono considerarsi speculazioni ancora da verificare, è stata confermata invece una nuova versione di Zune, denominata HD.
Giocando d’anticipo su Apple dovrebbe essere disponibile nei negozi poco prima dell’inizio della stagione estiva.

Zune HD

Engadget ha pubblicato alcune foto (una delle quali potete vedere qui sopra) e le specifiche finora trapelate sono le seguenti:

  • Schermo OLED full touchscreen da 3.6″ (lo stesso che dovrebbe montare la prossima generazione di iPod)
  • Versioni da 4,8,16 e 32 GB
  • Chip WiFi con sincronizzazione alo Zune Marketplace
  • Uscita HDMI
  • Web browser integrato
  • Radio

Una delle note più interessanti riguarda il chipset utilizzato, ovvero il Tegra Nvidia di cui tanto si è parlato ultimamente.
Altre voci non confermate invece parlano della presenza di una fotocamera, possibilità di interfacciarsi ed utilizzare elementi del prossimo Windows 7 ed infine un fantomatico supporto a giochi 3D Xbox.

Qualunque sarà il prodotto definitivo, ne vedremo certamente delle belle.

[image courtesy of Engadget]

8 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    v1
     scrive: 

    wow! non vedo l’ora che esca.
    sarebbe fantastico con win mobile, per non parlare del chip tegra

  • # 2
    MirKuS
     scrive: 

    spero solo arrivi in Italia… =D

  • # 3
    Naito
     scrive: 

    …Xbox Mobile?

  • # 4
    david
     scrive: 

    apple non ha niente da temere….
    quella ciofeca di windows sarebbe capace di affossare qualsiasi hardware :)

  • # 5
    Redvex
     scrive: 

    Più che altro non ha nulla da temere perchè i suoi utenti comprerebbero anche un mangianastri stile anni ’80 se solo c’è la mela mordicchiata stampata sopra.

  • # 6
    publicenemy
     scrive: 

    finalmente potrò levarmi dai piedi l’ipod (che in se è un bell’oggetto) ma soprattutto l’orrendo iTunes, il modo meno logico e contorto per gestire gli mp3

    gli utenti della mela hanno il prosciutto sugli occhi!! :)

  • # 7
    Jacopo Cocchi (Autore del post)
     scrive: 

    x redvex

    usciamo fuori dai luoghi comuni perché sono piuttosto noiosi.
    Chi compra un iPod o un iPhone non è un aficionado Apple ma un utente che il più delle volte proviene da altre piattaforme.
    Vende perché piace e non perché ha il marchio con la mela morsicata.

    x publicenemy

    sinceramente iTunes non mi sembra così disprezzabile.
    Dal punto di vista delle funzionalità di gestione delle librerie musicali è ben fatto e piuttosto intuitivo (a prova di utente medio) così come la conversione nei formati fruibili dall’iPod.
    Non sarà leggerissimo ed è per contro certamente blindato rispetto ad altri software ma fa quel che deve fare e soprattutto fa quel che la maggiorparte delle persone si aspetta.

  • # 8
    Lo ZuneHD è realtà. Apple deve preoccuparsi? - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] cinque settimane fa vi avevamo dato conto del possibile nuovo scontro tra Microsoft e la Mela morsicata sul terreno dei dispositivi […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.