La valigia del videogamer
giovedì 23 aprile 2009 - 18 Commenti

Dalla settimana scorsa poteva aspettarvi che nell’appuntamento odierno ci saremmo occupati di videogiochi per quanto riguarda la parte software, anche perché l’avevo anticipato esplicitamente.
Ma invece di continuare nel nostro percorso di ricostruzione storica degli anni ’80-inizio ’90 facciamo un consistente balzo in avanti.
Usciamo dagli indimenticabili scontri della quarta e quinta generazione per tuffarci nel racconto di uno dei titoli e delle saghe più affascinanti di sempre ospitate sulla console forse più rimpianta di tutti i tempi.
Shenmue compare nei negozi il 29 dicembre 1999, il resto è un misto di storia …

giovedì 16 aprile 2009 - 23 Commenti

In questa giornata primaverile un po’ grigia proviamo a risollevarci il morale con la storia del dominatore assoluto in ambito portatile, la console che ha letteralmente tritato, nelle sue diverse incarnazioni, ogni avversario.A dir la verità siamo di qualche giorno in anticipo perché il primo debutto ufficiale, su suolo giapponese, è datato 21 aprile 1989 ma visto che la rubrica cade ogni settimana e la prossima sarà dedicata a un videogioco, eccoci qui a parlare del Game Boy.

giovedì 9 aprile 2009 - 16 Commenti

Diciamoci la verità, l’evoluzione dell’industry, sopratutto in un’ottica casual gaming, ha determinato l’esplosione di tipologie non ancora del tutto esplorate con le precedenti generazioni di console.
Il rovescio della medaglia è la scomparsa (sic!) quasi completa di generi che invece hanno dominato la scena degli anni ’80 e ’90 e divertito milioni di giocatori dell’epoca.
Sui beat’em up ci siamo già soffermati sia con un’analisi complessiva sia menzionando qualche capolavoro 2D (Streets of Rage e Killer Instinct).
Non faremo una rassegna dei più importanti titoli (e la conserviamo per una puntata futura) ma nell’appuntamento settimanale di …

venerdì 3 aprile 2009 - 15 Commenti

Ci sono giochi – forse la maggioranza – che il tempo cancella dalla memoria dei gamer: trama scarna, grafica povera, collocamento in un genere sovrappopolato e così via. Altri invece, fin dal primo istante, mostrano di avere quel tocco magico che nell’immediato crea dipendenza, e nel lungo termine spalanca loro le porte dell’olimpo videoludico.
In questa soleggiata giornata di primavera, ho il piacere di presentarvi Moonstone, un gioco che arricchisce i canoni del genere videoludico fantasy, con un gamplay multifase coinvolgente, fatto di esplorazioni, combattimenti all’ultimo sangue, appassionanti sfide PVP e, …

giovedì 2 aprile 2009 - 17 Commenti

Questa settimana torniamo a parlare di hardware nella rubrica di retrogaming. E ci occuperemo di una console circondata da un fitto alone di mistero e variazioni sul tema.
Al centro della discussione poniamo l’Atari Mirai, un prototipo di cui sono trapelate poche immagini e qualche dato da addetti ai lavori dell’epoca.
E quando le informazioni sono scarse è abbastanza normale che ci siano più versioni della stessa storia.
Vediamo quali.

giovedì 26 marzo 2009 - 4 Commenti

Diciamoci la verità, gli adolescenti appassionati di sport e videogiochi sono nati con la camicia.
Da qualche anno infatti i titoli come PES, FIFA, Virtua Tennis offrono esperienze e livelli di complessità che si avvicinano molto alla reale rappresentazione di eventi e competizioni sportive.
Nintendo ed il Wiimote hanno da un’ulteriore spinta a questa evoluzione.
I tempi sono talmente cambiati che la Electronic Arts ha scelto l’italiano Andrea Bargnani come testimonial per la copertina di NBA Live 08 e 09; e negli anni ’90 chi avrebbe potuto pronosticare un italiano in cima alle …

giovedì 19 marzo 2009 - 21 Commenti

L’appuntamento di questa settimana esce un po’ fuori dagli schemi abituali della rubrica. Ma è giusto che sia così perché da una parte la routine annoia e perché, dall’altra, non potevo fare altrimenti dopo aver letto la notizia.
Quando infatti Alessio mi ha girato un url con annesso commento “leggi leggi”, sono letteralmente sobbalzato sulla sedia.
Ci ho riflettuto mezzo secondo e mi sono detto “al diavolo la scaletta prefissata, questa è LA notizia”.

giovedì 12 marzo 2009 - 10 Commenti

Gli anni ’80 non sono stati solo il periodo dei paninari ma anche l’apice del successo per le arti marziali. Basti pensare alla sola cinematografia (Karate Kid, il Ragazzo dal kimono d’oro, le prime scorribande di Van Damme) ed alla produzione orientale, in particolare proveniente da Hong Kong, che forte della tradizione wuxia cominciava a farsi notare ad Hollywood sbarcando oltreoceano con icone del calibro di Chow Yun Fat e John Woo.
Il fenomeno non sfugge all’attenzione di publisher e devteam ed anche nei videogiochi si comincia a fare massiccio uso …

giovedì 5 marzo 2009 - 2 Commenti

Abbiamo già affrontato in diversi appuntamenti della nostra rubrica il tema della diversità del mercato giapponese. Un mercato estremamente eterogeneo, con domanda ed offerta differenti da quelle che sono le abitudini commerciali dei Paesi occidentali.
Negli decennio compreso tra la metà degli anni ’80 e ‘90 la maggiore frammentazione del settore e i costi decisamente minori per produrre videogiochi hanno consentito a società, solitamente estranee all’industry, di poter ritagliarsi un proprio spazio o almeno di provarci.Una di queste è Casio. Sicuramente ricorderete questo nome per orologi digitali (molto in voga fino a …

giovedì 26 febbraio 2009 - 11 Commenti

La globalizzazione e la modernità hanno indubbiamente avvicinato due mondi come l’Oriente e l’Occidente, da sempre estremamente lontani non solo sul piano puramente geografico.
Ciononostante rimangono alcune differenze dal punto di vista socio-culturale, che finiscono per influenzare altri aspetti della quotidianità ed anche dell’economia.
Basti pensare ad esempio al successo enorme avuto con Takeshi’s Castle, proposto sì in Italia dalla Gialappa’s Band (ricordate Mai dire Banzai?) ma che non ha avuto in realtà un corrispettivo italiano o europeo proprio perché un concept del genere, qui, non avrebbe avuto la stessa presa e …