La valigia del videogamer
giovedì 11 giugno 2009 - 39 Commenti

Torniamo ad occuparci di console e questa volta con un nome sicuramente familiare a chi ha avuto modo di seguire le vicende dell’industry durante gli anni ’90.
Fu un periodo di incredibile fermento sia dal punto di vista dell’innovazione tecnologica che competizione.
Abbiamo già delineato nelle puntate precedenti un parziale quadro, parlando prima del flop Philips CD-I, poi approfondendo le tappe che portarono al compimento del progetto Playstation ed infine risvegliando ricordi nostalgici agli Amiga aficionados con lo sfortunato CD32.
3DO. Un nome al quale sono state date più spiegazioni, anche se la più attendibile riguarda …

giovedì 4 giugno 2009 - 18 Commenti

Non è la prima volta che gli appassionati di retrogaming leggono questo tipo di “celebrazioni”.
Il compleanno del Game Boy è stato salutato da gran parte della stampa IT mondiale e non poteva essere altrimenti considerato il successo planetario della console Nintendo.
Ma il 1989 è stato, in generale, un anno di incredibile fermento per il settore dei videogiochi, forse irripetibile da un certo punto di vista.
Uscirono una serie di titoli basati su storiche franchise narrative e cinematografiche (007, Batman TMNT e X-Men), salì per la prima volta alla ribalta Prince of Persia, …

giovedì 28 maggio 2009 - 10 Commenti

Com’è o come non è , per usare le parole di Flavio Tranquillo, Neo Geo è un nome che ha fatto la storia dei videogiochi.
Abbiamo ripercorso a grandi linee la storia della società e della console arcade, la più longeva che si ricordi a memoria d’uomo, sia nella versione “deluxe” (AES) sia in quella economica (MVS).
Raggiungere il successo è difficile, ripetersi, lo sanno bene tutti gli sportivi, è operazione assai più complicata.
Un prodotto che ha goduto di fama internazionale anche nel mercato parallelo del collezionismo-retrogaming doveva avere la sua nemesi, il …

venerdì 22 maggio 2009 - 29 Commenti

Ci sono giochi che si ricordano per una bella grafica, altri che rimangono impressi per un audio molto curato o piuttosto per un gameplay particolarmente coinvolgente.  Another World appartiene a un’altra categoria perché a una colonna sonora memorabile e una trama di grande profondità, unisce un uso inedito delle potenzialità grafiche dell’Amiga, che produce uno stile inconfondibile, tanto per i personaggi quanto per l’ambientazione.
Uscito nel 1991 per Amiga, programmato su Amiga 500 e portato presto su Atari ST, Apple IIGS e MS-DOS, Another World è il frutto dell’inventiva del programmatore …

giovedì 21 maggio 2009 - 11 Commenti

Gli anni ’80 non hanno visto solo l’ascesa del fenomeno dei manga e OAV giapponesi. Anche la controparte americana con i comic Marvel e le produzioni sbarcate sulle televisioni nostrane hanno avuto un incredibile successo. Chi non ricorda i GI Joe, i M.A.S.K.,He-Man e i tanti che incollavano le nostri mani paffute al teleschermo. D’altra parte non è un caso che la cinematografia contemporanea riscopra queste vecchie glorie per farne dei blockbuster.
Uno dei tanti fenomeni globali fu quello delle Teenage Mutant Ninja Turtles. Basato sul fumetto (molto più dark) di …

giovedì 14 maggio 2009 - 1 Commento

Dopo una intensa scorpacciata “pythonica” eccoci ritrovati nel nostro appuntamento settimanale a parlare di videogiochi e retrogaming.
Nel nostro percorso finora tracciato Sega è ovviamente uno degli attori principali, ancor più rimpianto se consideriamo il ruolo con il quale la dirigenza nipponica si è trovata (non solo e non tanto per fattori esterni) a convivere dopo l’insuccesso maturato con il Dreamcast.
Nella prima metà degli anni ’90, a causa della presenza di un gran numero di società competitor nell’industry, c’è stato un incredibile fiorire di piattaforme e di nuovi approcci, grazie anche …

venerdì 8 maggio 2009 - 14 Commenti

Abbandoniamo per un attimo il panorama videoludico legato agli home computer degli anni ’80 per saltare avanti di qualche anno e tuffarci nella nostalgia informatica di stampo PC. Un universo, per quel che mi riguarda, forse meno romantico, ma pieno di divertimento e di emozioni, molte delle quali risalenti anch’esse ai primi anni ’90, dopo la mia codarda diserzione dalle fila dei fedeli all’Amiga.
Fra le migliori memorie del mio passato videoludico su PC merita ovviamente, se non la pole position, perlomeno la prima fila, Duke Nukem 3D, il capolavoro della …

giovedì 7 maggio 2009 - 11 Commenti

Il ventesimo compleanno del Game Boy è stato recentemente celebrato da praticamente tutti gli addetti ai lavori, ma non è l’unico evento importante per quanto riguarda il retrogaming.
Se andiamo a osservare con la lente d’ingrandimento scopriremo che il 1989 è stato uno degli anni più prolifici nella storia dei videogiochi: Duel – Test Drive II, Golden Axe, Populous, Prince of Persia, Sim City sono solo alcuni dei capolavori usciti dalle fucine delle software house dell’epoca.
Tutto nasce con la volontà da parte di CapCom di sviluppare un sistema che non fosse …

giovedì 30 aprile 2009 - 40 Commenti

All’insegna della nostalgia e lacrimuccia, il nostro settimanale “back in the days” si sofferma sull’ultimo progetto realizzato dall’amata Commodore prima di venire travolta dai problemi finanziari in cui versava ormai da anni.
Insieme al Philips CD-I di cui abbiamo già parlato, Panasonic 3DO e la futura Playstation, rappresenta il tentativo di far convergere il videogioco con il desiderio di “multimedialità”, mercato in forte ascesa con il diffondersi delle nuove tecnologie audiovisive digitali.

venerdì 24 aprile 2009 - 10 Commenti

Vestire i panni del cavaliere senza macchia e senza paura, lanciarsi in avventurosi salvataggi di donzelle, o piuttosto sfidare l’organizzazione malefica di turno, insinuarsi nella corporazione per rubarne i progetti, o, perché no, tamponare l’invasione aliena e, quasi sempre, salvare il mondo.
A questo erano perlopiù abituati i videogiocatori negli anni ’80 quando, armati di pazienza e spirito di sacrificio, inserivano il floppy nel lettore o digitavano il fatidico comando “RUN” sulla tastiera di un breadbox marroncino.
Fino a quando, un bel giorno, quel geniaccio di Peter Molyneux decise che dopotutto anche …