Nostalgia Informatica
venerdì 22 febbraio 2013 - 11 Commenti
Anche il papà del Basic compie gli anni

Febbraio sembra un mese particolarmente rilevante per i linguaggi di programmazione. Infatti dopo Thompson e Wirth, domani (22 febbraio) sarà Thomas Eugene Kurtz a festeggiare gli anni: ben 85!

Thomas E. Kurtz
Ma perché Kurtz è così importante nella storia dei linguaggi di programmazione? La risposta è semplice: si tratta del co-autore, insieme a John George Kemeny, del Dartmouth Time-Sharing System a cui è indissolubilmente legata la creazione del BASIC (Beginner’s All purpose Symbolic Instruction Code).
Nato ad Oak Par (Illinois) nel 1928, Kurtz consegue la laurea allo Knox College nel 1950 e …

venerdì 15 febbraio 2013 - 2 Commenti
Dopo Thompson le candele si spengono per Wirth

La scorsa settimana abbiamo reso omaggio ai 70anni di Ken Thompson, creatore di Unix (insieme a Dennis Ritchie) e del linguaggio “B”.
Oggi (15 febbraio), invece, le candeline si spengono per il professore svizzero Niklaus Wirth, padre di un altro linguaggio fondamentale nella storia della programmazione: il Pascal.
 
Niklaus Wirth
Nato il 15 febbraio 1934 a Winterthur (Zurigo), Wirth si laurea in Ingegneria Elettronica all’età di 25 anni presso il più rinomato politecnico elvetico, l’ETH di Zurigo. Successivamente consegue prima un Master of Science presso l’Università Canadese di Laval e poi, nel 1963, …

venerdì 8 febbraio 2013 - 3 Commenti
I 70 anni del papà di B…Unix

Qualche giorno fa (4 febbraio) Ken Thompson ha spento 70 candeline, e il nostro augurio è doveroso ad uno dei papà di Unix, insieme a Dennis Ritchie, oltre che di Plan 9 e MULTICS.

Ken Thompson
Quello che forse i più ignorano è che Thompson è anche l’inventore del linguaggio di programmazione precursore del C (sviluppato da Ritchie e utilizzato per riscrivere praticamente da zero UNIX nel 1973), ovvero il linguaggio B.
Come molti dei lavori sviluppati da Thompson, il linguaggio B viene sviluppato presso i Bell Labs ed oggi resta solo nel …

lunedì 4 febbraio 2013 - 8 Commenti
30anni di Lotus 1-2-3

Abbiamo già avuto modo di raccontare il fondamentale apporto di Lotus nel contesto dell’evoluzione Informatica.
Oggi riprendiamo l’argomento con uno sguardo particolareggiato al foglio elettronico (definizione comunque riduttiva del prodotto per il periodo di riferimento) Lotus 1-2-3, presentato pubblicamente il 26 gennaio del 1983, quindi 30anni fa!
 
Lotus 1-2-3
Il prodotto realizzato da Kapor è pensato per agevolare una serie di attività integrate, come enfatizzato dal nome stesso che evoca le tre componenti fondamentali: spreadsheet, database e graphics management. La soluzione Lotus completa la riqualificazione dei sistemi Personal da macchine per hobbisti a …

venerdì 25 gennaio 2013 - 13 Commenti
RetroPubblicazione e RetroCorsi

Questa settimana voglio utilizzare lo spazio di “Nostalgia Informatica” per presentare un’iniziativa che stiamo portando avanti con degli amici appassionati di storia informatica.
Si tratta di preservare quelle opere editoriali che hanno caratterizzato l’ascesa dell’informatica moderna e che, forse, molti di noi conservano ancora in scatoloni o in cantica.  Stiamo parlando di vecchie enciclopedie informatiche, corsi su VHS, vecchi manuali e chi più ne ha più ne metta.
Abbiamo già provveduto a “raccoglie” e digitalizzare una serie importanti di opere:

Enciclopedia BASIC
Enciclopedia “Il Mio Computer”
ABC Personal Computer
Enciclopedia del Personal Computer
Jackson Master
Corso VHS del …

venerdì 18 gennaio 2013 - 8 Commenti
50anni fa nasceva Sketchpad

Esattamente 50 anni fa un giovane studente statunitense di nome Ivan Edward Sutherland realizza, per la sua tesi in Computer Science, presso il MIT, il programma Sketchpad, che, con una penna ottica permette di disegnare figure geometriche sul display di un calcolatore, manipolandole e memorizzandole. Si tratta del primo prototipo concreto di sistema CAD e del primo prototipo funzionante di GUI (Graphical User Interface) mai realizzato, circa 20anni prima che il termine fosse addirittura coniato.
  
Ivan Edward Sutherland
Sutherland è ispirato nel suo lavoro da Memex, la “soluzione elettronica di massa” ipotizzata …

venerdì 11 gennaio 2013 - Commenta
30anni fa nasceva Micrografx (pt.3): i Fratelli Grayson post-Micrografx

Dopo aver ripercorso l’importante storia di Micrografx e aver visto le vicissitudini che l’hanno portata ad essere acquisita da Corel, trasformandosi nella divisione indipendente iGrafx, dedichiamo questo ultimo posto ai fratelli Grayson e vediamo a cosa si sono dedicati dopo l’uscita dalla propria società.
Partiamo da Paul Grayson, l’ultimo dei fratelli a lasciare Micrografx (1996).
Nel 1997 Paul decide di investire le sue finanze, circa 1 milione di euro, ed il suo tempo in nuovo progetto: Alibre Design, il primo ambiente di progettazione 3D collaborativo basato su Web Browser. Paul G. convince …

venerdì 21 dicembre 2012 - Commenta
30anni fa nasceva Micrografx, parte 2

Riprendiamo a ripercorrere la storia di Micrografx partendo dal suo momento di massimo splendore, ovvero i primi anni ‘90.
Micrografx cambia pelle
A questo punto della sua storia Micrografx è ormai una società pubblica e la board di amministrazione decide di riorganizzare la strategia e la cultura aziendale. George abbandona l’azienda (nella quale ha il ruolo di Presidente) nel 1993 e Paul, dopo circa 2 anni da CEO e una serie di trimestrali a ribasso, decide di lasciarla a sua volta nel 1996. In realtà Paul è intenzionato a fare un passo …

venerdì 14 dicembre 2012 - 5 Commenti
30anni fa nasceva Micrografx, parte 1

Nel “lontano” 1982 nasceva una società destinata a giocare un ruolo di primo piano nel mondo del software grafico per personal computer, soprattutto in ambito Windows.
La società si chiamava Micrografx e, dopo essere stata acquisita nel 2001 da Corel (trasformando il suo prodotto di maggior successo, Designer, in Corel Designer) oggi è praticamente finita nel dimenticatoio.
Tocca quindi a noi ripercorre la storia, tenendo acceso il luminio del ricordo.
La nascita di una potenza
Micrografx viene fondata da due fratelli, J. Paul e George Grayson, che cominciano a lavorare già dal 1981 (mentre …

venerdì 30 novembre 2012 - 2 Commenti
Il Museo di Paul Allen

Il 25 ottobre scorso Paul Allen (co-fondatore di Microsoft) ha aperto ufficialmente a Seattle il Living Computer Museum, non lontano da Redmond e quindi dal quartier generale di BigM.

Il Living Computer Museum
Il museo sorge sulle ceneri di un vecchio capannone industriale e raccoglie al suo interno un discreto numero di calcolatori che hanno fatto la storia dell’informatica mondiale.
L’idea di Allen è quella di creare un posto per famiglie e curiosi, non perdendo di vista però gli appassionati del genere. Tutto il materiale presente appartiene alla collezione privata del co-fondatore di …