Nostalgia Informatica
venerdì 5 giugno 2009 - 170 Commenti

Ci ritroviamo oggi in questo spazio virtuale dedicato ai “tories” tecnologici per parlare non tanto di un videogioco d’epoca o di un ormai introvabile o leggendario computer che ha popolato i sogni di una generazione, ma di una categoria di attività commerciali che in qualche modo hanno dato lo spunto – almeno in Italia, dove di catene di negozi informatici non se ne sono perlopiù viste fino alla seconda metà degli anni ’90 – alla rivoluzione dell’home e personal computer: i piccoli negozi d’informatica.
Autentici “pizzicagnoli” dedicati ai generi tecnologici, …

mercoledì 3 giugno 2009 - 17 Commenti

Un esemplare di ELEA – ELaboratore Elettronico Aritmetico – il primo elaboratore a transistor del mondo, progettato e prodotto dalla Olivetti a partire dal 1959, è stato restaurato presso l’ISIS Enrico Fermi di Bibbiena, nell’aretino.
Il sistema oggetto dell’attenzione di docenti e studenti dell’istituto toscano, è l’esemplare n°2 (ELEA 9003/02) di quel capolavoro tecnologico ispirato dal genio di Mario Tchou, sotto la guida illuminata di Adriano e Roberto Olivetti.

venerdì 29 maggio 2009 - 27 Commenti

La storia della Commodore è popolata da alcuni blockbuster ed una serie di sistemi ignoti ai più, vuoi perché venduti esclusivamente su mercati molto lontani, vuoi per scarse performance di vendita che ne hanno decretato il prematuro ritiro, vuoi per non essere mai usciti dallo stadio prototipale a causa di problemi relativi alla progettazione stessa e/o al mercato.
A quest’ultima categoria appartiene il Commodore 65, un prodotto ideato non per rimpiazzare il Commodore 64 (che nei primissimi anni ’90, a 8 anni dal lancio, godeva ancora di un’ottima popolarità), ma …

venerdì 22 maggio 2009 - 29 Commenti

Ci sono giochi che si ricordano per una bella grafica, altri che rimangono impressi per un audio molto curato o piuttosto per un gameplay particolarmente coinvolgente.  Another World appartiene a un’altra categoria perché a una colonna sonora memorabile e una trama di grande profondità, unisce un uso inedito delle potenzialità grafiche dell’Amiga, che produce uno stile inconfondibile, tanto per i personaggi quanto per l’ambientazione.
Uscito nel 1991 per Amiga, programmato su Amiga 500 e portato presto su Atari ST, Apple IIGS e MS-DOS, Another World è il frutto dell’inventiva del programmatore …

giovedì 21 maggio 2009 - 3 Commenti

La storia dei sintetizzatori musicali è una delle più interessanti per chi gli appassionati di musica e di produzione musicale e la loro evoluzione ha fatto la storia della musica, soprattutto dagli anni 50 in poi, quando i primi sintetizzatori analogici iniziarono ad essere presentati.
Ci troviamo essenzialmente agli albori di un’alleanza che da quel momento in avanti avrebbe cambiato il modo di lavorare di musicisti e produttori: l’alleanza tra la musica e la tecnologia.
Benché i sintetizzatori analogici abbiano avuto i loro momenti di gloria specie con il sintetizzatore modulare Moog, …

venerdì 15 maggio 2009 - 14 Commenti

Ci sono tuttora numerose versioni circa la responsabilità di IBM rispetto all’apertura dell’architettura PC. La mia opinione è che IBM non avrebbe voluto né immaginava un’industria dei cloni, perché era ben consapevole del fatto che una pletora di competitor, capaci di produrre computer funzionalmente equivalenti al suo PC, avrebbe assottigliato drasticamente i suoi margini, come puntualmente è accaduto.
Del resto IBM è un’industria che sul fronte hardware ha sempre mostrato di credere nella chiusura delle piattaforme come acceleratore dell’innovazione, moltiplicatore dell’affidabilità e dei margini (sistemi come il PS/2 ne sono …

venerdì 8 maggio 2009 - 14 Commenti

Abbandoniamo per un attimo il panorama videoludico legato agli home computer degli anni ’80 per saltare avanti di qualche anno e tuffarci nella nostalgia informatica di stampo PC. Un universo, per quel che mi riguarda, forse meno romantico, ma pieno di divertimento e di emozioni, molte delle quali risalenti anch’esse ai primi anni ’90, dopo la mia codarda diserzione dalle fila dei fedeli all’Amiga.
Fra le migliori memorie del mio passato videoludico su PC merita ovviamente, se non la pole position, perlomeno la prima fila, Duke Nukem 3D, il capolavoro della …

giovedì 7 maggio 2009 - 31 Commenti

Da buon informatico appassionato di tecnologia adoro collezionare vecchie componenti hardware, il più delle volte cimeli appartenenti a PC ormai dismessi, e durante una delle tante opere di riorganizzazione di questo piccolo magazzino, la vista della mia vecchia Sound Blaster 16 ha scatenato in me un turbinio di ricordi legati alle tante ore passate con i vari videogiochi DOS SB Compatibili degli anni 90.
Colgo quindi quest’occasione per ricordare la storia delle schede Sound Blaster, specie ai loro albori, quando Creative Technology era una semi-sconosciuta aziendina di Singapore e l’audio in un …

venerdì 1 maggio 2009 - 11 Commenti

Per la gioia di quelli che anche il primo maggio, come ogni altro venerdì, cadono in preda ad un attacco di nostalgia informatica, ci occuperemo di un capitolo interessante e poco conosciuto della preistoria informatica, che coinvolge due protagoniste della memoria collettiva informatica: Apple e Commodore.
Sempre felici di fornire ricche ispirazioni ai nostri (aspiranti) cugini poveri, procediamo ad esplorare uno dei primi capitoli della storia di Apple, datato 1976, un anno prima che Mike Markkula, venture capitalist della Silicon Valley, bussasse alla porta del garage di casa Jobs con una …

venerdì 24 aprile 2009 - 10 Commenti

Vestire i panni del cavaliere senza macchia e senza paura, lanciarsi in avventurosi salvataggi di donzelle, o piuttosto sfidare l’organizzazione malefica di turno, insinuarsi nella corporazione per rubarne i progetti, o, perché no, tamponare l’invasione aliena e, quasi sempre, salvare il mondo.
A questo erano perlopiù abituati i videogiocatori negli anni ’80 quando, armati di pazienza e spirito di sacrificio, inserivano il floppy nel lettore o digitavano il fatidico comando “RUN” sulla tastiera di un breadbox marroncino.
Fino a quando, un bel giorno, quel geniaccio di Peter Molyneux decise che dopotutto anche …