Multimedia e Dintorni
giovedì 29 aprile 2010 - 24 Commenti
La tecnologia LCD tarpa le ali ai display OLED

Quest’oggi vorrei condividere con voi un pensiero che mi balenava recentemente per la testa, legato al futuro delle tecnologie per la realizzazione di display. In particolare, pensavo che, contrariamente a quanto sembrasse nel 2007, quando Sony annunciò per la prima volta per l’impiego della tecnologia OLED alla base di un televisore commerciale (parliamo del costosissimo Sony XEL-1), lo sviluppo di questa tecnologia è risultato essere alquanto sotto tono.

La tecnologia Organic Light Emitting Diode (OLED), contrariamente a quella che ormai potremmo definire tradizionalmente LCD, si basa su uno strato di elementi …

giovedì 15 aprile 2010 - 92 Commenti
Arriva l’iPad di Apple, ma a che serve?

Ammetto questa volta di aver forse un tantino esagerato quando ho partorito il titolo di questo post, ma la domanda provocatoria che avete letto me la sono realmente posta e, sono certo, che, come me, anche molti di voi avranno fatto altrettanto.
Nonostante personalmente non sia mai stato un cultore della filosofia Apple in termini di approccio all’informatica, devo confessare che nel corso degli ultimi anni e, in particolare, dall’introduzione dell’iPhone, la casa della mela mordicchiata mi ha incuriosito non poco. Anzi non ho difficoltà a dire di essere rimasto molto …

venerdì 9 aprile 2010 - 62 Commenti
IE9: il riscatto di Microsoft nel panorama dei browser?

Che Internet Explorer sia stato un browser molto criticato nel corso degli ultimi anni non è un mistero per nessuno: troppo poco personalizzabile dicono i power user, troppo poco aderente agli standard W3C dicono i programmatori di web site e web application, troppo integrato con il sistema operativo dice l’antitrust.
Personalmente, essendo uno sviluppatore di applicazioni web, se devo confrontare aspetti come l’aderenza agli standard così come le performance di javascript dei vari browser, non posso che concordare che Internet Explorer, almeno nelle ormai obsolete, ma purtroppo ancora diffuse, versioni 6 e …

giovedì 1 aprile 2010 - 36 Commenti
Occhiali 3D: le critiche, una farsa tutta italiana

Chi mi conosce almeno un po’ sa bene che quando si parla dell’Italia, il mio Paese, tendo volutamente a fare l’avvocato del diavolo pur essendo conscio delle sue innumerevoli problematiche. Questa volta, tuttavia, non posso che esprimere la mia profonda contrarietà in merito ad una faccenda che nel corso delle ultime settimane ha offerto su un piatto d’argento all’estero un motivo in più per deriderci: il dibattito e relative misure sulla pericolosità degli occhiali 3D usati per la visualizzazione stereoscopica di film in 3D.
In Italia tutto è cominciato con il …

giovedì 25 marzo 2010 - 14 Commenti
Cosa ci aspetta dopo l’enciclopedia cartacea e quella su CDROM?

Nel corso degli anni 90, periodo che personalmente identifico come il preludio alla diffusione di massa dell’informatica, è nata un’interessante tipologia di applicazioni chiamata “enciclopedia multimediale”. Sono certo che moltissimi di voi avranno avuto a che fare con i vari Omnia ed Encarta: ogni anno usciva una nuova versione con un maggior numero di lemmi, immagini, fotografie e contenuti multimediali in generale.
Già in quell’occasione furono ben evidenti le potenzialità di un’organizzazione dei contenuti non basata semplicemente su un indice, ma su collegamenti ipertestuali che coinvolgevano non solo testo, ma tutto …

giovedì 4 marzo 2010 - 57 Commenti
Apple e Adobe: un rapporto più di odio che di amore

Nel corso del mese di Febbraio mi sono molto divertito nel seguire tutta una serie di botta e risposta che si sono tenuti tra esponenti di Apple e di Adobe in merito al Flash Player ed è per questo che vorrei condividere con voi quanto è emerso per capire se è solo il sottoscritto a trovare tali comportamenti al limite dell’infantile, oppure se qualcun altro tra voi condivide tale impressione.
A seguito della presentazione dell’iPad, infatti, il sig. Adrian Ludwig di Adobe nel blog dedicato alla piattaforma flash ha pubblicato in …

giovedì 25 febbraio 2010 - 40 Commenti
Windows Phone 7: Microsoft attinge molte idee da Apple

Nel corso del Mobile World Congress 2010 tenutosi a Barcellona dal 15 al 18 di questo mese, Microsoft ha rivelato tutta una serie di dettagli su Windows Phone 7, nome sotto il quale si cela uno dei più ambiziosi progetti mai affrontati dall’azienda di Redmond: ridefinire totalmente l’intero ecosistema hardware/software che oggi fa capo a Windows Mobile 6 e derivati.
Windows Phone 7, infatti, integra un nuovo sistema operativo, una nuova interfaccia grafica, applicazioni totalmente nuove e, più in generale, un differente approccio al mondo mobile da tutti i punti di …

giovedì 11 febbraio 2010 - 11 Commenti
APU: il futuro della grafica integrata

C’è stato un periodo nella storia dell’informatica in cui qualsiasi soluzione integrata veniva evitata come la peste quando si era intenti a fare l’elenco delle componenti che avrebbero fatto parte del proprio nuovo e fiammante PC assemblato. Ricordo che quando si osservavano le schede madri che integravano una scheda audio e/o un processore grafico, il dito scorreva oltre andando alla ricerca delle soluzioni audio/video dedicate più desiderabili.
Che cosa è cambiato, dunque, negli ultimi anni al punto da portare i maggiori produttori di processori x86 a presentare, per AMD, e a …

venerdì 29 gennaio 2010 - 11 Commenti
Mamma mamma, ho craccato la PS3

Ho sempre fatto parte di quella scuola di pensiero che attribuisce al successo di una console, e non solo, una forte componente derivante dalla pirateria. In passato Sony è stato forse il produttore di console che più di ogni altro ha tratto vantaggio da questa pratica per tutta una serie di motivazioni tra cui metterei al primo posto la facilità con cui era possibile duplicare i giochi grazie all’adozione di un supporto diffuso come i CD e i DVD.
Se confrontiamo tale scelta con quella di concorrenti come il Nintendo 64 …

venerdì 22 gennaio 2010 - 15 Commenti
La riproduzione video sul web conquista la decodifica hardware con Adobe

Nel corso della scorsa estate ho sollevato il problema dell’accelerazione in hardware dei contenuti video e, in particolare, affrontai questa criticità dal punto di vista del web.
Del resto possiamo affermare che è almeno da quando si sono diffusi YouTube e company che la riproduzione video non è più un problema esclusivo dei vari media player, ma riguarda anche i browser.
In occasione di quella riflessione emersero essenzialmente due osservazioni. Innanzitutto la riproduzione video sul web è di quasi esclusiva competenza Adobe e del suo Flash Player, non essendoci ancora uno standard …