Il Gatto di Schroedinger
lunedì 5 ottobre 2009 - 4 Commenti

Il Maggio scorso scrissi un post per raccontarvi il lancio del satellite Planck , partito per osservare la prima prima luce emessa dall’Universo durante la sua formazione. Sono molto contenta oggi di poter scrivere un altro post, in cui vi racconterò i primi risultati dell’esperimento. Nell’immagine a fianco potete già vedere la fascia dell’Universo (in falsi colori) che Planck ha osservato finora.
Questo post è una seconda puntata del precedente, per cui consiglio chi non sa che cosa è Planck di rinfrescarsi le idee rileggendo il post precedente, ma renderò …

lunedì 28 settembre 2009 - 8 Commenti

Chi di voi è o è stato appassionato di fantascienza dovrebbe notare che il titolo di questo post non l’ho inventato io, ma l’ho copiato dal famoso scrittore Isaac Asimov. Questo suo breve racconto narra di due esseri, Ames e Brock, che hanno rinunciato al loro essere terreno molti miliardi di anni prima, e sono, come del resto tutta l’umanità (se ancora si può usare questo termine) pura energia, o pura intelligenza (o anima?).
Secondo Bruce Katz, professore all’Università del Sussex, U.K. e di Philadelphia, Illinois, questo fantascientifico futuro si …

lunedì 21 settembre 2009 - 43 Commenti

All’inizio del mese di Settembre Mitsubishi Electric Corp. e la IHI Corp. hanno firmato un accordo di partecipazione a un progetto giapponese di 2 trilioni di yen (equivalenti a circa 15 miliardi di Euro) che si prefigge di costruire un gigantesco generatore a energia solare in orbita attorno alle Terra, a cui invierà energia elettrica.
La Mitsubishi non è che una delle 16 aziende che dedicheranno i prossimi quattro anni a sviluppare la tecnologia necessaria per raccogliere l’energia solare dallo spazio e inviarla successivamente sulla Terra, sotto forma di microonde.
Questo fantascientifico …

lunedì 14 settembre 2009 - 10 Commenti

Dopo il post sul pensiero e sulla parola , ora dobbiamo arrivare al sodo: è ora di parlare di significato. Abbiamo parlato di come il linguaggio si sia sviluppato nel corso della storia in modo differente in diverse società. Abbiamo però concluso che la ragione per cui si è sviluppato in questo modo è che le suddette società avevano bisogno esattamente di quelle parole e frasi per esprimere quello che gli serviva.
Ciò vuol dire che il linguaggio si è evoluto attorno al suo significato. L’effetto principale del significato …

lunedì 7 settembre 2009 - 5 Commenti

Dopo il post della settimana scorsa in cui ci siamo domandati se possiamo pensare ciò che non sappiamo dire , oggi possiamo porci la domanda immediatamente successiva: possiamo dire tutto ciò che pensiamo? Ponendoci questa domanda dopo quella precedente seguiamo il percorso cronologico che ha portato l’evoluzione del determinismo e relativismo linguistico . Se la settimana scorsa abbiamo parlato delle teorie di Willhelm von Humboldt, Worf e Sapir, oggi vediamo cosa è successo dopo, con Franz Boas e il più contemporaneo Dan I. Slobin.
Un’ottimo articolo è proprio scritto da quest’ultimo …

lunedì 31 agosto 2009 - 29 Commenti

Chi di voi ha studiato qualche lingua straniera abbastanza a fondo, sa che il passo più difficile, ma che porta a veramente avere padronanza della lingua consiste nel pensare in quella lingua. Smettere di tradurre e esprimersi direttamente in un’altra lingua.
Questo passaggio è spesso molto difficile soprattutto perché lingue molto diverse sono strutturate in modo da far pensare anche in modo diverso, dando priorità alle azioni o agli oggetti, per esempio.
L’idea che il linguaggio sia strettamente legato con la nostra cognizione del mondo e che, quindi ,persone che parlano lingue …

lunedì 24 agosto 2009 - 12 Commenti

Dopo il Campionato Mondiale di nuoto, svoltosi a Roma dal 26 Luglio al 2 Agosto, possiamo tirare le somme sulle lunghe discussioni che hanno girato attorno alle nuove regole per i costumi usati dai nuotatori olimpionici. Sebbene il campione Michael Phelps non sia stato la vera stella del campionato (soprattutto per noi italiani, che di sicuro siamo rimasti più colpiti dalle performances di Federica Pellegrini ), non si è smentito nemmeno questa volta, portandosi a casa ben 5 medaglie d’oro .
Sebbene a prima vista il nuoto possa sembrare uno sport …

martedì 18 agosto 2009 - 37 Commenti

Tempi di tagli economici per molte aziende. A causa, o con la scusa, della crisi economica mondiale molte aziende, tra cui anche molti grandi nomi come Sony, Philips, e chi più ne ha più ne metta hanno dovuto operare tagli sostanziosi nelle spese.
Questi tagli sono spesso uno spauracchio per i dipendenti, che come è comprensibile temono riduzioni di stipendio o addirittura di perdere il lavoro.
In questo periodo di tagli però, le aziende discutono anche di ridurre quacosa che il dipendente medio non rimpiangerà di sicuro: la settimana lavorativa! Sembra infatti, …

lunedì 10 agosto 2009 - 2 Commenti

Per i navigatori incalliti di siti di tecnologia e scienza il termine di sicuro non è nuovo… ma ecco cosa dice il dizionario Dictionary.com del termine “geek” :
1. a peculiar or otherwise dislikable person, esp. one who is perceived to be overly intellectual.
2. a computer expert or enthusiast (a term of pride as self-reference, but often considered offensive when used by outsiders.)
3. a carnival performer who performs sensationally morbid or disgusting acts, as biting off the head of a live chicken.
A dire il vero la terza definizione mi …

lunedì 3 agosto 2009 - 50 Commenti

Mentre in Italia viene approvato il disegno di legge n. 1195-B e ci si prepara, quindi, ad individuare le aree nazionali dove costruire centrali nucleari e dove stoccare i rifiuti radioattivi, possiamo vedere a quali problemi andremo incontro dando uno sguardo oltre oceano.
Come i lettori di questo blog sapranno, non sono contraria al nucleare tout court, ma credo fortemente che sia un argomento estremamente delicato e che, al momento, non può essere considerato se non come una soluzione tampone prima di poter raggiungere fonti energetiche alternative e pulite.  …