Nostalgia Informatica
venerdì 27 settembre 2013 - 8 Commenti
IBM PC before 5150

La definitiva affermazione del Personal Computer è associata alla dirompente discesa in campo di IBM con il modello 5150 del 1981. Anche se, negli anni precedenti, altri competitor hanno spianato la strada alla nuova tipologia di computer (Apple, Tandy, Commodore, ecc…), l’arrivo di IBM ne sugella la definitiva affermazione come sistema professionale, e da ufficialità al termine Personal Computer stesso. Per chiarezza, indicheremo come “Personal Computer” solo i calcolatori che rispondono alle seguenti caratteristiche: requisiti: piccolo ed integrato, general purpose, basato su microprocessore, utilizzabile interattivamente da una singola persona, nessun …

venerdì 6 settembre 2013 - 3 Commenti
Alvy Ray Smith, tra Jobs e Gates

Alvy Ray Smith è uno dei cofondatori di Pixar, personaggio chiave sin da quando la futura regina dei film di animazione era soltanto la “piccola” Lucasfilm Computer Division e Jobs non era ancora entrato nel gioco.

Alvy Ray Smith
Ma oggi non vogliamo raccontare la biografia di Smith, su cui realizzeremo presto un articolo specifico che si intreccia chiaramente con la storia di Pixar stessa, bensì del fatto che il pioniere della computer graphics può vantare un particolare record: è l’unico, infatti, ad aver creato e venduto una società sia a Steve …

venerdì 2 agosto 2013 - 2 Commenti
45 anni di Intel “distillati”

In 45 anni, Intel, la società fondata da Robert Noyce e Gordon Moore (18 luglio 1968), è riuscita praticamente a monopolizzare l’intero settore dei microprocessori.

Tale risultato era tutt’altro che prevedibile visto che i due giovani “Fairchildren”, come venivano definiti gli ex dipendenti della Fairchild Semiconductor, fondano la società con uno scopo alquanto generico:
“…si occuperà di ricerca, sviluppo, produzione e vendita di strutture elettroniche integrate per soddisfare le necessità dei produttori di sistemi elettronici…” [mission originale di Intel]
Il business plan dell’azienda, scritto da Moore, viene sottoposto ad Arthur Rock, uno dei …

venerdì 26 luglio 2013 - 7 Commenti
PC World solo digitale, la fine di un’era

PC World (USA) è una delle riviste simbolo della rivoluzione informatica e la decisione presa circa due settimane fa segna, definitivamente, la fine di un’era: dopo poco più di 30anni la testata non avrà più una versione stampata, concentrando tutte le risorse sull’edizione online. Cinque anni or sono (2008) la stessa sorte è toccata a PC Magazine che, oltre al comune settore di interesse, condivide con PC World il fatto di essere stata co-fondata da David Bunnell.
Si tratta chiaramente di un passo obbligato, visto che i lettori hanno da tempo …

venerdì 12 luglio 2013 - 5 Commenti
Elixir Desktop, Xerox sbarca sui PC

Ormai è noto che l’affinamento della metafora del Desktop nel mondo informatico e la sua prima implementazione concreta su un calcolatore digitale si deve allo storico XEROX PARC e al suo Team di innovatori.
In realtà lo scarso successo di Alto, prima, e Star, dopo, unitamente al successo delle soluzioni Apple, hanno del tutto gettato nell’oblio la GUI realizzata al PARC.
E’ interessante, a tal proposito, ricordare che nella seconda metà degli anni ‘80, Elixir Technology comincia a sviluppare una serie di soluzioni software pensate per la manipolazione di contenuti grafici, prima …

venerdì 28 giugno 2013 - 2 Commenti
40 anni dal Micral

Nei vari eventi di storia informatica, spesso si riporta l’Altari 8800 come il primo microcomputer commerciale basato su microprocessore.
La realtà è un po’ diversa e, nonostante la creatura di Ed Roberts abbia sicuramente scatenato tutta una serie di eventi fondamentali nel mondo dell’informatica, il primato spetta al Micral-N, realizzato e prodotto in Francia e presentato ufficialmente a Parigi nel febbraio del 1973.
 

Figura 1 – Micral N
Ad essere precisi stiamo parlando del primo microcomputer che risponde a tutti i seguenti requisiti: piccolo ed integrato, general purpose, basato su microprocessore, utilizzabile …

venerdì 21 giugno 2013 - 6 Commenti
Un canale youtube dedicato interamante alla Storia Informatica

Nella continua ricerca degli elementi che hanno fatto grande questo settore, spesso ci si imbatte in video d’epoca che raccontano prodotti, vicende o elementi decisamente particolari e difficilmente traducibili in testo.
Per questo motivo è nato il canale di youtube di Storia Informatica: http://www.youtube.com/user/StoriaInformatica, legato all’omonimo portale.

L’idea è quella di raccontare con il supporto audio/video l’evoluzione informatica, esattamente come facciamo ormai da diversi anni con questa rubrica.
Nel canale sono stati caricati già diversi video e due corsi completi di programmazione dei primi anni ’80, venduti in VHS per oltre un milione …

venerdì 7 giugno 2013 - 15 Commenti
35 anni fa la prima BBS

Sono passati ben 35anni dalla prima Bulletin Board System, resa operativa a Chicago il 16 febbraio del 1978.
La sua invenzione si deve a Ward Christensen e Randy Suess, che mettono online il sistema sfruttando un microcalcolatore basato su una CPU Z80 connesso in rete grazie ad un modem Hayes a 300 baud.

Il suo lancio viene annunciato dalle colonne di Byte e velocemente il numero di utenti connessi comincia a crescere costantemente superando ogni previsione.
Nella metà degli anni ’80 le BBS diventano il primo esempio di massa di community virtuale, grazie …

venerdì 31 maggio 2013 - Commenta
Navision History

Microsoft Dynamics NAV (noto agli annali come Navision) è la soluzione di gestione integrata per le PMI della casa di Redmond. Dynamics NAV conta oltre 350.000 clienti ed una percentuale di crescita a 2 cifre nell’ultimo anno.
Conosciuto principalmente in ambiti strettamente professionali, NAV vanta una evoluzione di tutto rispetto e la sua prima versione risale, addirittura, al 1983, anche se sotto altre spoglie.
Infatti dobbiamo spostarci a Copenaghen (Danimarca) per incontrare Jesper Balser, Peter Bang e Torben Winde e la loro Personal Computing and Consulting ApS (PC&C). La società viene, appunto, …

lunedì 27 maggio 2013 - 5 Commenti
Tra Alto e Star non mettere il PERQ

Comunemente, e giustamente, sì dà un particolare rilevo allo Xerox Alto come il primo calcolatore dotato di una GUI in chiave moderna. Star (27 aprile 1981), il suo diretto successore, viene accreditato come il primo calcolatore commerciale con GUI e qui l’errore è in agguato: da un punto di vista strettamente temporale, lo Star è anticipato di poco più di un semestre (luglio 1980) dal PERQ, molto meno noto, a cui spetta di diritto la palma di prima workstation grafica commerciale.
PERQ è realizzato da una società oggi praticamene dimenticata: la …